Referendum sull'autodeterminazione in Nuova Caledonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il referendum sull'autodeterminazione della Nuova Caledonia fu un referendum svoltosi in Francia il 6 novembre 1988 con cui si chiedeva ai francesi l'approvazione degli Accordi di Matignon del 16 giugno che prevedevano l'autodeterminazione della Nuova Caledonia.

Quesito[modifica | modifica wikitesto]

Approvate voi il progetto di legge sottoposto al popolo francese dal Presidente della Repubblica e contenente disposizioni statutarie e preparatorie alla autodeterminazione della Nuova Caledonia?

Votanti[modifica | modifica wikitesto]

Numero Percentuale di iscritti
Iscritti 38.025.823 100%
Astenuti 23.997.118 63,11%
Votanti 14.028.705 36,89%


Numero Percentuale di votanti
Votanti 14.028.705 100%
Bianche o nulle 1.657.659 11,82%
Voti espressi 12.371.046 88,18%

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

No :
2 474 548 (20.00%)
Sì :
9 896 498 (80.00%)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(PDF) Il progetto di legge