Redwall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Redwall
Autore Brian Jacques
1ª ed. originale 1986
Genere romanzo
Sottogenere fantasy, avventura
Lingua originale inglese

Redwall è un romanzo di Brian Jacques uscito in inghilterra nel 1986.

Destinato all'origine esclusivamente a ragazzi non vedenti, ebbe un grosso apprezzamento sia di pubblico che di critica, il che spinse l'autore a dar origine ad un'intera saga basata sul tema che a tutt'oggi conta più di dodici romanzi con illustrazioni di Gary Chalk.. In italia è stato edito per la prima volta nel 1993 da Arnoldo Mondadori Editore con il titolo "L'eroe di Redwall". Venne ristampato successivamente in due nuove edizioni nella categoria "Juniores Fantasy" nel 1997 e 1998.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nella fantastica contea di Fiormuschiato, sorge un'abbazia eretta in tempi antichi dal topo guerriero Martino, e abitata da un ordine di topolini di campagna dediti alla carità e alla fratellanza con tutte le creature del bosco. Un giorno la felice abbazia viene presa d'assalto dal violento ratto Cluny e dalla sua schiera. Spetterà al novizio Pietro, che sogna di diventare come Martino, andare in cerca della magica spada appartenuta al famoso guerriero e salvare le sorti dell'abbazia.

Altri libri della saga di Redwall[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura