Reds

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati del termine, vedi Reds (disambigua).
Reds
Reds film.JPG
Una scena del film
Titolo originale Reds
Paese di produzione USA
Anno 1981
Durata 195 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico, storico
Regia Warren Beatty
Soggetto Warren Beatty e Trevor Griffiths
Sceneggiatura Warren Beatty e Trevor Griffiths
Produttore Warren Beatty
Fotografia Vittorio Storaro
Montaggio Dede Allen e Craig McKay
Musiche Stephen Sondheim
Scenografia Richard Sylbert e Simon Holland
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Reds è un film del 1981, diretto e interpretato da Warren Beatty.

Il film è basato sulla vita di John Reed, giornalista comunista statunitense che descrisse la rivoluzione d'ottobre russa nel suo libro I dieci giorni che sconvolsero il mondo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tornato dal Messico, dove aveva seguito, con i suoi brillanti reportages, la rivoluzione di Pancho Villa, John Reed si innamora di Louise Bryant e fugge con lei a New York. Con l'ingresso nel 1917 degli Stati Uniti nella prima guerra mondiale, i due si ritrovano a San Pietroburgo, dove diventano testimoni della rivoluzione d'ottobre. Tornati in patria, Louise si sente trascurata dall'impegno politico nel Partito Comunista Americano di John che, ritornato in Russia, vi morirà, non prima di essere riuscito a riabbracciare Louise che là lo ha raggiunto.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema