Red Riding

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Red Riding
RedRiding.jpg
Il logo della serie
Titolo originale Red Riding
Paese Regno Unito
Anno 2009
Formato serie TV
Genere Thriller
Episodi 3
Durata 295 min. (totali)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,85 : 1 (Red Riding 1974)
2,35 : 1 (Red Riding 1980 e 1983)
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Regia
Interpreti e personaggi

Red Riding 1974

Red Riding 1980

Red Riding 1983

Doppiatori e personaggi
Casa di produzione Revolution Films
Prima visione
Prima TV Regno Unito
Dal 5 marzo 2009
Al 19 marzo 2009
Rete televisiva Channel 4
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 15 gennaio 2013
Al 29 gennaio 2013
Rete televisiva Rai 4
Premi

Crime Thriller Awards 2009 - The TV Dagger[1]

Red Riding è una serie antologica del 2009 che adatta i romanzi dello scrittore inglese David Peace facenti parte del ciclo Red Riding Quartet, ovvero 1974, 1977, Millenovecento80 e Millenovecento83. Soltanto il primo, il terzo e il quarto, però, sono stati trasposti in tre film per la televisione, intitolati rispettivamente Red Riding 1974, Red Riding 1980 e Red Riding 1983[2], andati in onda nel Regno Unito su Channel 4 dal 5 marzo[3][4] al 19 marzo 2009 a cadenza settimanale.

In Italia i tre film sono stati trasmessi in prima visione assoluta su Rai 4 dal 15 gennaio al 29 gennaio 2013, a cadenza settimanale[5][6].

Ambientati sullo sfondo di alcuni omicidi seriali verificatisi tra il 1974 e il 1983, inclusi quelli dello Squartatore dello Yorkshire, i film seguono diversi personaggi ricorrenti in un mondo violento di poliziotti corrotti e crimine organizzato.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Red Riding 1974[modifica | modifica wikitesto]

Eddie Dunford, un giovane reporter dello Yorkshire Post, cerca di trovare informazioni su una serie di bambine scomparse, l'ultima delle quali è stata trovata torturata, stuprata e strangolata, con delle ali di cigno cucite sulla schiena, sulla terra di John Dawson, uomo d'affari del luogo che corrompe i membri del West Yorkshire Constabulary (WYC) e i consiglieri comunali per poter acquistare la terra dove costruire un supermercato.

Giovane, arrogante e ingenuo, Dunford si spinge a investigare in aree pericolose, continuando le sue indagini pur dopo la misteriosa morte dell'amico Barry Gannon e le minacce. Quando Dawson gli confessa di essere in qualche modo legato alla sparizione delle bambine, Dunford lo raggiunge al Karachi Club e lo uccide, morendo poi in un incidente d'auto.

Red Riding 1980[modifica | modifica wikitesto]

In seguito alle proteste pubbliche per la mancata cattura dello Squartatore dello Yorkshire, un detective della polizia di Manchester, Peter Hunter, viene mandato nel West Yorkshire per dirigere le indagini del WYC, con grande disappunto dell'ex capo Bill Molloy. Qui inizia a sospettare che una delle presunte vittime dello Squartatore, Clare Strachan, sia stata in realtà uccisa da qualcun altro. Importanti informazioni gli vengono fornite da B.J., che gli dice che la Strachan era una prostituta di Eric Hall, un poliziotto del WYC ora morto.

Quando la sua casa viene bruciata, Hunter rintraccia B.J. e lo costringe a rivelargli che lui e Clare Strachan sono stati testimoni del massacro al Karachi Club e che hanno visto cinque poliziotti uccidere tutti i sopravvissuti poco dopo. Mentre lo Squartatore viene catturato, Hunter torna a Leeds per informare Nolan, uno dei suoi collaboratori, dei nuovi elementi appresi, ma l'uomo, uno dei cinque poliziotti che presero parte alla sparatoria del Karachi Club, lo uccide.

Red Riding 1983[modifica | modifica wikitesto]

Il detective Maurice Jobson è tormentato dai sensi di colpa per aver partecipato alle attività di corruzione del WYC ed è a conoscenza di una cospirazione interna all'organo. I rimorsi dell'uomo vengono portati a galla mentre conduce le indagini sulla sparizione di una bambina, Hazel Atkins, che lo porta a riaprire alcuni dei casi analizzati anni prima da Eddie Dunford. Nel frattempo, anche John Piggott, avvocato e figlio di un membro molto noto del WYC, decide d'investigare sul caso Atkins, arrivando a scoprire un circolo di pedofilia e uccisione di minori gestito dal reverendo Laws.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) British readers vote Harlan Coben their favourite crime writer, 22 ottobre 2009. URL consultato il 1º novembre 2012.
  2. ^ (EN) Yorkshire novelist revitalises C4, 7 marzo 2009. URL consultato il 13 febbraio 2013.
  3. ^ (EN) Red Riding canters onto Channel 4, 3 marzo 2009. URL consultato il 13 febbraio 2013.
  4. ^ (EN) A return journey to Yorkshire's Ripper era of darkness, 25 febbraio 2009. URL consultato il 13 febbraio 2013.
  5. ^ Red Riding Trilogy. URL consultato il 17 gennaio 2013.
  6. ^ Miniserie di livello dal grandissimo cast su Rai 4. Al via l'inglese Red Riding, 15 gennaio 2013. URL consultato il 17 gennaio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione