RedMon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
RedMon
Sviluppatore Russell Lang
Ultima versione 1.79 (21 giugno 2012; 21 mesi fa)
Sistema operativo Microsoft Windows
Linguaggio
Genere Visualizzatore di documenti
Licenza GPL, Aladdin Free Public License
(Licenza libera)
Lingua multilingua
Sito web RedMon

RedMon, Redirection Port Monitor, è un software libero per piattaforma Windows che consente di generare file in formato PDF o PostScript da qualsiasi documento, reindirizzando una porta speciale in Windows. Una volta installato, permette di selezionare per la stampa una stampante virtuale chiamata "Redirected Port", e quindi permette di poter generare documenti PDF o PS da quasi ogni applicazione.

La versione 1.79 del 2012 supporta le seguenti versioni di Windows: 7 (seven), Vista, XP SP3, anche a 64 bit, come da note di release. Per le versioni precedenti di Windows occorre usare la versione 1.7.

La generazione vera e propria del file PDF/PS è gestita da GhostScript. Richiede l'installazione dei driver per Windows delle stampanti Apple Color LaserWrite 12/600 oppure Apple LaserWriter. Altre procedure di installazione richiedono il driver HP Color Laserjet 4550 PS oppure HP C LaserJet 4500-PS.

Le lingue selezionabili in fase di installazione sono inglese, francese, tedesco, svedese.

Quando il programma viene installato nel computer compare assumendo l'icona di una stampante, sia tra le stampanti installate, sia nel menu di stampa documenti.
Selezionandolo in fase di stampa non si ottiene fisicamente una stampa ma un file in formato PDF/PS che può essere salvato come un qualsiasi altro file nella cartella che si sceglie. Il file è di qualità migliore rispetto a quello ottenibile ad es. con PDFCreator.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ghostscript_+_redmon, sul sito di PC-facile

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero