Recurvirostridae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Recurvirostridi)
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Recurvirostridi
HD Säbelschnäbler.jpg
Due rappresentanti della famiglia: davanti un'avocetta (Recurvirostra avosetta), dietro un cavaliere americano (Himantopus mexicanus)
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Ordine Charadriiformes
Sottordine Charadrii
Famiglia Recurvirostridae
Bonaparte, 1854
Generi

I Recurvirostridi (Recurvirostridae Bonaparte, 1854) sono una famiglia dell'ordine dei Charadriiformes.[1] Sono diffusi quasi in ogni parte del mondo nelle fasce climatiche tropicali e temperate.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

I recurvirostridi sono charadriiformi grandi, dal piumaggio bianco e nero sgargiante con un collo tozzo rispetto ad altre famiglie (come, ad esempio, gli Aironi) e gambe molto lunghe.

I recurvirostridi presentano lievi forme di dimorfismo sessuale: nel Cavaliere d'Italia (Himantopus himantopus) ad esempio, in primavera ed estate la parte posteriore del capo è nera nei maschi e bianca nelle femmine.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Cercano il loro cibo con veloci muovendo il becco lateralmente o in avanti, mentre guazzano nell'acqua poco profonda.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia comprende i seguenti generi e specie:[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Recurvirostridae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 13 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli