Recipe for Hate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Recipe for Hate

Artista Bad Religion
Tipo album Studio
Pubblicazione 4 giugno 1993
Dischi 1
Tracce 14
Genere Punk rock[1]
American punk[1]
Hardcore punk[1]
Alternative rock[1]
Etichetta Epitaph Records
Produttore Bad Religion
Registrazione Westbeach Recorders, Hollywood, California
Bad Religion - cronologia
Album precedente
(1992)
Album successivo
(1994)

Recipe for Hate è considerato dalla critica come uno dei migliori album dei Bad Religion[senza fonte]. Con un'azzeccata commistione di aggressività e melodia la band prosegue nell'evoluzione sonora iniziata con Generator e ha ormai uno stile inconfondibile e originale in cui i ritmi serrati del punk degli esordi si sposano bene con le melodie dei cori (un marchio di fabbrica dei Bad Religion).

In quest'album si alternano pezzi aggressivi sia nella musica che nei testi (come il pezzo di apertura che dà il nome all'album, American Jesus, Watch It Die, Modern Day Catastrophist), altri melodici e malinconici (Man with a Mission, Kerosene), ed altri ancora davvero originali e difficilmente catalogabili come All Good Soldiers o Don't Pray on Me, con testi molto elaborati e ricchi di significato.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Recipe for Hate - 2:02 - (Graffin)
  2. Kerosene - 2:41 - (Gurewitz)
  3. American Jesus - 3:17 - (Graffin, Gurewitz)
  4. Portrait of Authority - 2:44 - (Graffin)
  5. Man with a Mission - 3:11 - (Gurewitz)
  6. All Good Soldiers - 3:07 - (Gurewitz)
  7. Watch It Die - 2:34 - (Graffin)
  8. Struck a Nerve - 3:47 - (Graffin)
  9. My Poor Friend Me - 2:42 - (Graffin)
  10. Lookin' in - 2:03 - (Graffin)
  11. Don't Pray on Me - 2:42 - (Gurewitz)
  12. Modern Day Catastrophist - 2:46 - (Graffin)
  13. Skyscraper - 3:15 - (Gurewitz)
  14. Stealth - 0:41 - (Gurewitz, Bentley, Schayer)

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Altri Musicisti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d Scheda sull'album da allmusic.com
Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk