Re Lear (film 1983)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Re Lear
Titolo originale King Lear
Lingua originale inglese
Paese di produzione Regno Unito
Anno 1983
Durata 158 min
Colore colore
Audio sonoro (mono)
Genere drammatico
Regia Michael Elliott
Soggetto dalla tragedia di William Shakespeare
Interpreti e personaggi

Re Lear è un film drammatico del 1983 diretto da Michael Elliott ed interpretato dal grande attore teatrale Laurence Olivier.

Il film ha ottenuto tre Nomination all'Oscar.[senza fonte]

Trama[modifica | modifica sorgente]

In Inghilterra del XV secolo regna il saggio Lear, in continuo conflitto con il re di Francia che brama di conquistare tutto il nord-ovest dell'Europa. Quando la figlia di Lear, Cordelia, viene allontanata dall'Inghilterra per la sua disubbidienza al re riguardo fedeltà e amore in cambio del territorio britannico come eredità, il sovrano nemico ne approfitta immediatamente. Il re crudele accoglie Cordelia nel suo regno e la sposa per poi ordire un potente attacco contro Lear e l'Inghilterra che è costretta a piegarsi di fronte alla sua potenza ed a unirsi alla Francia.
Tutto sembra andar bene quando però i due sovrani, ormai molto anziani, muoiono improvvisamente lasciando il dominio senza un erede. Il posto di regina lo prenderà Cordelia stessa ma, a causa dei numerosi impegni e responsabilità che un monarca deve assumersi, non riesce a governare e perciò verrà subito deposta da un duca che la farà uccidere.

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema