Razzo-sonda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un razzo-sonda è un razzo che porta una strumentazione destinata ad effettuare studi ed esperimenti scientifici durante un volo suborbitale. Normalmente i razzi-sonda sono alimentati da propellente solido.

I razzi-sonda sono comunemente usati per effettuare rilevazioni tra i 50 e i 1.000 km di altezza; il loro carico utile, costituito da strumenti scientifici, si stacca dalla cima del razzo e viene recuperato con un paracadute.

I razzi-sonda vengono usati per effettuare studi dell'alta atmosfera terrestre, osservazioni relative all'astronomia dell'ultravioletto e astronomia a raggi X e ricerche in condizioni di microgravità.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]