Raza Odiada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raza Odiada
Artista Brujeria
Tipo album Studio
Pubblicazione 1995
Durata 40 min : 12 s
Dischi 1
Tracce 15
Genere Death metal
Grindcore
Etichetta Roadrunner Records
Produttore Asesino
Registrazione 1995
Brujeria - cronologia
Album precedente
(1993)
Album successivo
(1999)

Raza Odiada è il titolo di un album del gruppo death/grindcore messicano Brujeria. Il disco è incentrato soprattutto su temi come il satanismo, l'anti-Cristianità, il comunismo, il sesso, l'immigrazione, il narcotismo e la politica.

Raza Odiada (che in italiano significa "Razza Odiata") è una canzone critica nei confronti del senatore repubblicano Pete Wilson, e della sua opposizione all'immigrazione illegale (la così detta Prop 187) nonché alle sue preferenze razziali (Prop 209). Questa canzone contiene anche la partecipazione dell'ex-cantante dei Dead Kennedys, Jello Biafra, che imita Pete Wilson. "La Migra" è una canzone sull'immigrazione e la corruzione. "Revolución" è una traccia a favore dell'Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale e del comunismo in generale. "Consejos Narcos" parla dell'abuso di stupefacenti.

Due tracce apparvero anche sul 7" intitolato "El Patron" ("El Patron" e "Hermanos Menendez"). Una canzone apparve, invece, sul 7" "Machetazos!" ("Padre Nuestro"). Entrambi vennero distribuiti dalla Alternative Tentacles.

La copertina mostra una foto del Subcomandante Marcos, uno dei leader dell'attuale EZLN.

Track list[modifica | modifica sorgente]

  1. "Raza Odiada (Pito Wilson)" - 3:30
  2. "Colas De Rata."- 1:32
  3. "Hechando Chingasos (Greñudo Locos II)" - 3:34
  4. "La Migra (Cruzando la Frontera II)" - 1:42
  5. "Revolución" - 3:18
  6. "Consejos Narcos" - 2:38
  7. "Almas de Venta" - 2:11
  8. "La Ley del Plomo" - 2:45
  9. "Los Tengo Colgando (Chingo de Mecos II)" - 1:48
  10. "Sesos Humanos (Sacrificio IV)" - 1:14
  11. "Primer Meco" - 1:15
  12. "El Patron" - 3:42
  13. "Hermanos Menendez" - 2:05
  14. "Padre Nuestro" - 2:07
  15. "Ritmos Satanicos" - 6:51

Formazione[modifica | modifica sorgente]