Raytheon Company

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raytheon Company
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1922
Sede principale Waltham (Massachusetts)
Settore difesa
Prodotti
  • missili guidati
  • radar e sensori
Sito web www.raytheon.com/

La Raytheon Company è un'importante azienda statunitense del settore della difesa. Nata nel 1922, ha assunto l'attuale nome nel 1959. La sede dell'azienda è nel Massachussets, in passato a Lexington, ed attualmente a Waltham (Massachusetts).

La società ottiene, secondo dati 2007, il 90% delle entrate da contratti nel settore della difesa ed è il quarto appaltatore in questo settore per entità dei guadagni. Sempre dai dati precedenti in numero di impiegati è di 72.000 circa[1].

La Raytheon è a tutto il 2008 il più importante produttore di missili guidati al mondo[2], ma in passato ha avuto una divisione impegnata nella produzione di velivoli civili, dopo aver acquisito nel 1980 la Beech, tra i cui prodotti si annoverano il bimotore King Air e il Bonanza, oltre all'addestratore T-6 Texan II. Nel 1993 al ramo è stata aggiunta la divisione jet commerciali della British Aerospace, ora BAe Systems, denominata Hawker.

Missili[modifica | modifica wikitesto]

Missili della Raytheon in mostra al Paris Air Show, 2005

La Raytheon annovera tra i suoi missili:

Radar e sensori[modifica | modifica wikitesto]

Un sistema PAVE PAWS Early Warning Radar System costruito dalla Raytheon, basato alla Clear AFS, Alaska

Raytheon sviluppa e costruisce anche radar (compresi AESAs), sensori elettro-ottici ed altri sistemi elettronici avanzati per applicazioni militari aeree, navali e terrestri. Tra questi:

della Missile Defense Agency

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Defense News Top 100, Defense News Research, 2007. URL consultato il 23 agosto 2006.
  2. ^ Missile maker hopes to diversify, create technology for peacetime

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende