Rauna di Sabicce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ràuna di Sàbicce
insediamento
Tolminske Ravne
Localizzazione
Stato Slovenia Slovenia
Regione statistica Goriziano
Comune Tolmino
Territorio
Coordinate 46°13′45.24″N 13°46′14.57″E / 46.229233°N 13.770714°E46.229233; 13.770714 (Ràuna di Sàbicce)Coordinate: 46°13′45.24″N 13°46′14.57″E / 46.229233°N 13.770714°E46.229233; 13.770714 (Ràuna di Sàbicce)
Altitudine 913 m s.l.m.
Superficie 13,83 km²
Abitanti 13 (2002)
Densità 0,94 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 5220
Fuso orario UTC+1
Provincia storica Tolmino
Cartografia
Mappa di localizzazione: Slovenia
Ràuna di Sàbicce

Ràuna di Sàbicce[1] (in sloveno Tolminske Ravne, in tedesco Rauna[2]) è un paese della Slovenia, frazione del comune di Tolmino.

La località è situata alle pendici delle Alpi Giulie all’interno del Parco Nazionale del Tricorno nell’alta valle dell’Isonzo.

Durante il dominio asburgico fu frazione del comune di Sàbicce[3]

Tra le due guerre mondiali per un periodo fu frazione del comune di Santa Lucia di Tolmino della Provincia del Friuli[1] per poi passare, nel 1927, alla ricostituita Provincia di Gorizia[4] nel comune di Tolmino.

Alture e passi principali[modifica | modifica sorgente]

Monte Scherbina (Vrh nad Škrbino), mt 2054; Monte Vacu (Vogel), mt 1923; Passo Globoco (Globoko), 1828; Rušnati vrh, mt 1915; Passo Scherbina (Škrbina), 1915; Gran Cucco di Tolmino (Tolminski Kuk), mt 2086; Tolminski Migovec, mt 1868; Grušnica, mt 1570

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Regio Decreto 29 marzo 1923, G.U. 27 aprile 1923, n.99
  2. ^ Rauna – Catasto austriaco franceschino 1822 - im Küstenlande Kreiz Görz, Bezirk Tolmein
  3. ^ Rauna in Bau Parzellen der Gemeinde Sabig – Catasto austriaco franceschino
  4. ^ Archivio di Stato di Gorizia
Slovenia Portale Slovenia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Slovenia