Raul Meireles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raul Meireles
Raul Meireles - Portugal.jpg
Raul Meireles con la maglia della Nazionale portoghese
Dati biografici
Nome Raul José Trindade Meireles
Nazionalità Portogallo Portogallo
Altezza 179 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Fenerbahçe Fenerbahçe
Carriera
Giovanili
1999-2001 Boavista Boavista
Squadre di club1
2001-2003 Desp. Aves Desp. Aves 42 (1)
2003-2004 Boavista Boavista 29 (0)
2004-2010 Porto Porto 138 (15)
2010-2011 Liverpool Liverpool 35 (5)
2011-2012 Chelsea Chelsea 32 (2)
2012- Fenerbahçe Fenerbahçe 41 (3)
Nazionale
2000
2002
2003-2005
2006-
Portogallo Portogallo U-17
Portogallo Portogallo U-19
Portogallo Portogallo U-21
Portogallo Portogallo
8 (0)
5 (1)
26 (2)
73 (10)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Germania 2004
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Bronzo Polonia-Ucraina 2012
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 maggio 2014

Raul José Trindade Meireles (Porto, 17 marzo 1983) è un calciatore portoghese, centrocampista del Fenerbahçe e della Nazionale portoghese. I suoi tifosi amano chiamarlo con il suo nomignolo d'infanzia, "Il Meirelo".

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Può giocare nel ruolo di centrocampista centrale o di centrocampista difensivo.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Ha cominciato a giocare da professionista nell'Aves, in patria. In seguito ha militato nel Boavista, squadra di Oporto nella quale ha giocato un anno.

All'inizio della stagione 2004-2005 è stato acquistato dall'altro club della città lusitana il Porto.

Dopo 13 partite nella nuova squadra si è guadagnato la maglia di titolare al centro del centrocampo, affiancando Lucho González.

Nella Champions League 2006-2007 ha realizzato una rete in mezza rovesciata al Chelsea, nella gara di andata degli ottavi di finale finita 1-1.[senza fonte]

Il 27 agosto 2010 passa al Liverpool per 10 milioni e mezzo di sterline.[1] Il giocatore ha firmato un contratto quadriennale e ha scelto la maglia numero 4. Segna il suo primo gol contro l'Everton, il 16 gennaio 2011.

Il 31 agosto 2011 si trasferisce a titolo definitivo al Chelsea per 12 milioni di sterline, ritrovando così André Villas-Boas con cui aveva lavorato per un breve periodo ai tempi del Porto. Firma un contratto per quattro stagioni e sceglie la maglia numero 16.[2][3][4] Il 19 maggio 2012 vince la Champions League.

Il 3 settembre 2012 viene ceduto al Fenerbahçe per 10 milioni di euro, firmando un contratto valido fino a giugno 2016.[5].
Dopo la partita contro il Galatasaray del 16 dicembre, è stato squalificato per 11 giornate con l'accusa di aver sputato all'arbitro;[6] dopo aver rivisto i filmati per sei ore, la commissione disciplinare ha deciso di ridurre la squalifica a 4 giornate poiché lo sputo non è chiaro, ma solo gli insulti lo sono.[7]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Nel 1996 Meireles ha vinto il campionato d'Europa Under-16. Con la Nazionale Under-21 portoghese ha preso parte ai Giochi olimpici di Atene 2004 e al campionato d'Europa 2004 di categoria.

Ha fatto il proprio debutto con la Nazionale maggiore nel 2006. Nel 2008 è stato convocato dal CT Scolari per partecipare al campionato d'Europa 2008. Nella seconda partita della rassegna europea (Portogallo-Turchia, 7 giugno) ha siglato la rete del 2-0, primo gol per lui in Nazionale.

Al Mondiale di Sudafrica 2010 gioca le 4 partite del Portogallo (fuori agli ottavi, contro la Spagna), partendo sempre titolare e segnando nella vittoria contro la Corea del Nord (7-0).

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 9 maggio 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2001-2002 Portogallo Aves SL 16 0 CP 0 0 - - - - - - 16 0
2002-2003 SL 26 1 CP 0 0 - - - - - - 26 1
Totale Aves 42 1 0 0 - - - - 42 1
2003-2004 Portogallo Boavista PL 29 0 CP 0 0 - - - - - - 29 0
2004-2005 Portogallo Porto PL 14 0 CP 0 0 UCL 1 0 SP+SU+CInt 0+0+0 0 15 0
2005-2006 PL 18 2 CP 3 0 UCL 1 0 - - - 22 2
2006-2007 PL 25 3 CP 1 0 UCL 7 1 SP 1 0 34 4
2007-2008 PL 28 4 CP+CdL 3+0 0 UCL 8 0 SP 1 0 40 4
2008-2009 PL 28 4 CP+CdL 4+0 1 UCL 10 0 SP 1 0 43 5
2009-2010 PL 25 2 CP+CdL 4+1 2+0 UCL 8 0 SP 1 0 39 4
ago. 2010 PL 0 0 CP+CdL - - UEL 0 0 SP 1 0 1 0
Totale Porto 138 15 16 3 35 1 5 0 194 19
ago. 2010-2011 Inghilterra Liverpool PL 33 5 FACup+CdL 1+0 0 UEL 7 0 - - - 41 5
ago. 2011 PL 2 0 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 3 0
Totale Liverpool 35 5 2 0 7 0 - - 44 5
2011-2012 Inghilterra Chelsea PL 28 2 FACup+CdL 6+0 2 UCL 11 2 - - - 45 6
ago.-set. 2012 PL 3 0 FACup+CdL - - UCL - - CS+SU+Cmc 0+0+0 0 3 0
Totale Chelsea 31 2 6 2 11 2 0 0 48 6
set. 2012-2013 Turchia Fenerbahçe SL 22 2 TK 3 0 UEL 8 1 ST - - 33 3
2013-2014 SL 20 1 TK 0 0 UCL 4[8] 1[8] ST 0 0 24 2
Totale Fenerbahçe 42 3 3 0 12 2 0 0 57 5
Totale carriera 317 26 29 5 65 5 5 0 415 36

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Porto: 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009
Porto: 2006, 2009, 2010
Porto: 2005-2006, 2008-2009, 2009-2010
Chelsea: 2011-2012
Fenerbahce: 2012-2013
Fenerbaçhe: 2013-2014

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Chelsea: 2011-2012

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Liverpool move fast to sign Raul Meireles from Porto for £10.7m, guardian.co.uk, 27 agosto 2011. URL consultato il 9 aprile 2012.
  2. ^ (EN) RAUL MEIRELES JOINS CHELSEA, chelseafc.com, 31 agosto 2011. URL consultato il 9 aprile 2012.
  3. ^ (EN) Liverpool's Raul Meireles moves to Chelsea, bbc.co.uk, 31 agosto 2011. URL consultato il 9 aprile 2012.
  4. ^ (EN) MEIRELES TAKES 16, chelseafc.com, 1º settembre 2011. URL consultato il 9 aprile 2012.
  5. ^ Chelsea, UFFICIALE: Raul Meireles al Fenerbahce, calciomercato.com, 3 settembre 2012. URL consultato il 3 settembre 2012.
  6. ^ Fenerbahçe, 11 turni di squalifica per Raul Meireles Tuttomercatoweb.com
  7. ^ Meireles non sputo' a arbitro, squalifica da 11 a 4 turni Agi.it
  8. ^ a b Nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]