Kętrzyn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Rastenburg)
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il limitrofo comune rurale, vedi Kętrzyn (comune rurale).
Kętrzyn
comune
Kętrzyn – Stemma
Kętrzyn – Veduta
Localizzazione
Stato Polonia Polonia
Voivodato Warminsko-mazurskie herb.svg Varmia-Masuria
Distretto POL powiat kętrzyński COA.svg Kętrzyn
Amministrazione
Sindaco Krzysztof Wiesław Hećman
Territorio
Coordinate 54°05′N 21°23′E / 54.083333°N 21.383333°E54.083333; 21.383333 (Kętrzyn)Coordinate: 54°05′N 21°23′E / 54.083333°N 21.383333°E54.083333; 21.383333 (Kętrzyn)
Superficie 10,34 km²
Abitanti 28 351 (2004)
Densità 2 741,88 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 11-400
Prefisso (+48) 089
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Polonia
Kętrzyn
Sito istituzionale

Kętrzyn (Rastenburg fino al 1945, Rastembork fino al 1950) è una città polacca del distretto di Kętrzyn nel voivodato della Varmia-Masuria.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Ricopre una superficie di 10,34 km² e nel 2004 contava 28.351 abitanti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nei pressi di Kętrzyn (precisamente a Görlitz (Gierłoż)[1], frazione del suo comune rurale) sorgeva il Wolfsschanze (tana del lupo), quartier generale militare di Adolf Hitler e teatro dell'attentato del 20 luglio 1944, nel corso dell'Operazione Valchiria.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In tedesco Görlitz, come l'omonima città sassone)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia