Rappa Ternt Sanga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rappa Ternt Sanga
Artista T-Pain
Tipo album Studio
Pubblicazione 6 dicembre 2005
Dischi 1
Tracce 18
Genere Contemporary R&B
Etichetta Jive
Konvict Muzik
T-Pain - cronologia
Album precedente
Album successivo
(2007)

Rappa Ternt Sanga è il titolo dell'album di debutto di T-Pain uscito nel 2005.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Ha avuto un discreto successo, con più di 800.000 copie vendute (cifra non all'altezza delle aspettative dopo il forte lancio pubblicitario). Ha debuttato alla n. 35 della Billboard 200, scendendo di due posizioni la settimana dopo.

Si tratta essenzialmente di un disco autobiografico narrante la storia e le vicende dell artista, compresi gli aneddoti sui suoi desideri più sfrenati di sessualità e droga. Inoltre, dal titolo, si può ben capire il cambiamento musicale dell'artista. Infatti, Rappa Ternt Sanga è, in slang statunitense, la frase "rapper turned singer", letteralmente "rapper diventato cantante", come ben si capisce dalla sua storia.

I featuring principali sono quelli di Akon, Mike Jones, Styles P e BoneCrusher; i singoli estratti sono I'm Sprung e I'm In Luv (Wit A Stripper). Di entrambi sono state realizzate remix: quella di I'm Sprung è presente nel disco con la partecipazione di Trick Daddy e gli YoungBloodZ; all' altra, invece non presente, hanno collaborato Twista, R. Kelly, Pimp C, Too Short, Paul Wall e MJG, e ne è stato tratto anche un video.

È disponibile anche una remix del brano Studio Luv, con Lil' Wayne.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Rappa Ternt Sanga (Intro)
  2. I'm Sprung
  3. I'm In Luv (Wit A Stripper) (feat. Mike Jones)
  4. Studio Luv
  5. You Got Me (feat. Akon)
  6. Let's Get It On
  7. Como Estas (feat. Taino)
  8. Have It (Interlude)
  9. Fly Away
  10. Going Thur A Lot (feat. BoneCrusher)
  11. Say It
  12. Dance Floor (feat. Tay Dizm)
  13. Ur Not The Same (feat. Akon)
  14. My Place
  15. Blow Ya Mind
  16. Ridge Road
  17. I'm Hi (feat. Styles P)
  18. I'm Sprung Pt. 2 (feat. Trick Daddy & YoungBloodZ)