Raphael Chukwu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raphael Chukwu
Dati biografici
Nome Raphael Ndukwe Chukwu
Nazionalità Nigeria Nigeria
Altezza 190 cm
Peso 85 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
1992-1993 Enyimba Enyimba  ? (?)
1993-1995 Udoji United Udoji United  ? (?)
1995-1996 Shooting Stars Shooting Stars 31 (21)
1996-1999 Mam. Sundowns Mam. Sundowns 85 (46)
1999-2000 Bari Bari 0 (0)
2000-2001 Mam. Sundowns Mam. Sundowns 30 (12)
2001-2003 Bari Bari 16 (1)
2003-2004 Caykur Rizespor Çaykur Rizespor 11 (4)
2004-2005 Mam. Sundowns Mam. Sundowns 4 (0)
Nazionale
1995-2001 Nigeria Nigeria 10 (3)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Raphael Ndukwe Chukwu (Aba, 22 luglio 1975) è un ex calciatore nigeriano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Giunse in Italia nel 1999, acquistato dal Bari, che notò le sue 46 reti in 3 anni nel Mamelodi Sundowns.

Ebbe problemi di salute che ne compromisero l'adattamento, così, restando comunque sotto contratto coi Galletti, fu rimandato alla squadra sudafricana dalla quale era stato acquistato. Qui, giocò la stagione 2000-2001 con 12 reti in 30 partite disputate.

Questo gli valse una nuova chiamata da parte del Bari, appena retrocesso in Serie B. Nella partita casalinga contro l'Ancona il 9 dicembre 2001 segnò la sua unica rete con la maglia dei biancorossi: un gol decisivo in quanto l'incontro si concluse per 2-1 in favore del Bari (Chukwu segnò il secondo gol della sua squadra, al 44').

Nel gennaio 2003 fu ceduto in prestito con diritto di riscatto al Çaykur Rizespor, squadra della Süper Lig (massima serie turca), passando una stagione con 11 presenze e 4 reti. A fine anno tornò alla società pugliese. Le due società ebbero problemi che portarono all'intervento della FIFA, che inizialmente sospese per un periodo indefinito il calciatore, il quale nel frattempo si era svincolato per tornare nel Mamelodi Sundowns. Dopo vari ricorsi, furono chiarite le inadempienze contrattuali del Çaykur Rizespor e Chukwu poté firmare con il Mamelodi Sundowns.

Nella stagione 2004-2005 giocò 4 partite nella squadra sudafricana, e a fine anno il suo contratto non fu rinnovato.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Vanta 10 presenze nella Nazionale nigeriana e 3 reti all'attivo, di cui una segnata in occasione della finale di Coppa d'Africa contro il Camerun.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Massimo Perrone (a cura di), Il libro del calcio italiano 1999/2000, Roma, Il Corriere dello Sport, 1999, p. 37.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]