Randall Balmer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Randall Herbert Balmer (Chicago, 22 ottobre 1954) è un religioso e storico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sacerdote episcopale, Balmer è stato professore di storia religiosa americana alla Columbia University e al Dartmouth College ed ha inoltre insegnato anche alla Columbia University Graduate School of Journalism[1].

Oltre all'attività religiosa e a quella accademica, Balmer ha inoltre intrapreso l'attività di scrittore e ha pubblicato numerosi saggi e articoli in relazione all'evangelicalismo. In particolare, sono salite alla ribalta le sue opinioni sulla separazione fra Stato e Chiesa e sulla politicizzazione delle questioni religiose soprattutto da parte della destra statunitense[2][3]: Balmer ha infatti affermato che le questioni religiose nel corso degli anni sono divenute sempre più centrali all'interno del panorama politico statunitense a causa delle strumentalizzazioni operate dai grandi leader, che hanno fatto della religione un'arma politica[4] e ha sostenuto che spesso l'adesione politica al Partito Repubblicano ha fuorviato i credenti evangelici portandoli a travisare i messaggi religiosi propri della loro fede in rapporto a tematiche quali l'aborto e l'omosessualità[5]. Balmer ha inoltre analizzato i profili di alcuni politici basandosi sul loro approccio pubblico alle tematiche religiose[6][7].

Nel 1993 Balmer venne nominato all'Emmy per la scrittura delle tre parti del documentario Mine Eyes Have Seen the Glory, basato sul suo omonimo libro[8]. Scrisse anche altri due documentari per la PBS: Crusade: The Life of Billy Graham e In the Beginning: The Creationist Controversy.

Nel 2004 Balmer si candidò per un seggio alla Camera dei rappresentanti del Connecticut come esponente del Partito Democratico ma non riuscì ad essere eletto[9]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Randall Balmer. URL consultato il 26 aprile 2015.
  2. ^ (EN) Jesus Is Not a Republican, The Chronicle of Higher Education. URL consultato il 26 aprile 2015.
  3. ^ (EN) The Real Origins of the Religious Right, Politico.com. URL consultato il 26 aprile 2015.
  4. ^ (EN) An Interview with Randall Balmer, NeoAmericanist. URL consultato il 26 aprile 2015.
  5. ^ (EN) Evangelical: Religious Right Has Distorted the Faith, National Public Radio. URL consultato il 26 aprile 2015.
  6. ^ (EN) Romney and the Republicans: Outsourcing Religion, The Huffington Post. URL consultato il 26 aprile 2015.
  7. ^ (EN) Faith and Family Values at Issue for Republicans, The New York Times. URL consultato il 26 aprile 2015.
  8. ^ (EN) RANDALL BALMER. URL consultato il 26 aprile 2015.
  9. ^ (EN) VOTE FOR STATE REPRESENTATIVES NOVEMBER 2, 2004. URL consultato il 26 aprile 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN85012850 · LCCN: (ENn87831631 · ISNI: (EN0000 0001 0920 9247 · GND: (DE121954293 · BNF: (FRcb121882551 (data)