Ralph Goings

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ralph Goings (Corning, 9 maggio 1928) è un pittore statunitense, è considerato uno dei fondatori del fotorealismo insieme a Richard Estes e Chuck Close.[1] È conosciuto soprattutto per i suoi dipinti molto dettagliati tipici dell'America degli anni 70' come nature morte con ketchup e maionese, venditori di hamburger, camioncini pick-up e banche della California, riprodotte deliberatamente in modo molto particolareggiato[2]. Goings ha studiato arte al California College of Arts and Crafts di Oakland.

« Nel 1963 volevo iniziare nuovamente a dipingere ma decisi che non avrei più dipinto immagini astratte. Decisi di spingermi invece il più possibile all'esatto opposto. Compresi che proiettare e quindi disegnare i soggetti della fotografia, invece che copiarla a mano libera, avrebbe avuto un effetto realistico e impressionante. Copiare una fotografia era considerata una cosa discutibile. Andava contro tutto ciò che appresi alla scuola d'arte... Molte persone si arrabbiavano per ciò che stavo facendo e dicevano: "non è arte, non potrà mai essere arte. Questo mi diede lo spunto di perseverare nel mio intento, poiché mi piaceva fare qualcosa che faceva arrabbiare la gente... Mi divertivo un sacco. »

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ PPhotorealism Since 1980 by Louis K. Meisel. Harry N. Abrams, New York, NY, (1993). ISBN 978-0-8109-3720-8
  2. ^ Photorealism by Louis K. Meisel. Abradale/Abrams, New York, NY, (1989). ISBN 978-0-8109-8092-1

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN95800914 · GND: (DE118964879 · ULAN: (EN500019481