Rally della Costa d'Avorio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Rally della Costa d'Avorio (in francese la denominazione ufficiale è Rallye de Côte d'Ivoire), noto anche come Rallye Bandama, per il fatto che il rally si svolge nelle strade della Regione del Bandama Sud in Costa d'Avorio, è stato prova del Campionato del mondo rally dal 1976 al 1992.[1]

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

Di seguito l'albo d'oro delle edizioni in cui il rally è stato valido per la Coppa FIA piloti (1978) e mondiale rally.


Anno Pilota Vettura
1978 Francia Jean-Pierre Nicholas Peugeot 504 V6 Coupé
1979 Finlandia Hannu Mikkola Mercedes-Benz 450 SLC
1980 Svezia Björn Waldegård Mercedes 500 SLC
1981 Finlandia Timo Salonen Datsun Violet GT
1982 Germania Walter Röhrl Opel Ascona 400
1983 Svezia Björn Waldegård Toyota Celica TCT
1984 Svezia Svezia Stig Blomqvist Audi Sport quattro S1
1985 Finlandia Juha Kankkunen Toyota Celica TCT
1986 Svezia Björn Waldegård Toyota Celica TCT
1987 Svezia Kenneth Eriksson Volkswagen Golf GTI 16V
1988 Francia Alain Ambrosino Nissan 200SX
1989 Francia Alain Oreille Renault 5 GT Turbo
1990 Francia Patrick Tauziac Mitsubishi Galant VR-4
1991 Giappone Kenjirō Shinozuka Mitsubishi Galant VR-4
1992 Giappone Kenjirō Shinozuka Mitsubishi Galant VR-4

Nel 1977 il rally era considerato evento speciale FIA e venne vinto dall'inglese Andrew Cowan su Mitsubishi Colt Lancer.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Rallye Côte d'Ivoire Bandama Roll of Honour, rallybase.nl. URL consultato il 24 novembre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

automobilismo Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo