Rally Dakar 1983

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rally Dakar 1983
Edizione n. 5 del Rally Dakar
Dati generali
Inizio 1 gennaio
Termine 20 gennaio
Prove 15 (13 speciali)
Titoli in palio
Moto Francia Hubert Auriol
su BMW
Auto Belgio Jacky Ickx
su Mercedes
Camion Francia Georges Groine
su Mercedes-Benz
Altre edizioni
Precedente - Successiva
Note
All'epoca la denominazione ufficiale era ancora Parigi-Dakar
Edizione in corso
Mappa della Parigi-Dakar 1983

Il Rally Dakar 1983 è stata la 5ª edizione del Rally Dakar (partenza da Parigi, arrivo a Dakar).

Tappe[modifica | modifica sorgente]

Nelle 20 giornate del rally raid furono disputate 14 tappe ed una serie di trasferimenti (circa 12.000 km), con 13 prove speciali per un totale di 5.210 km.[1]

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Sinnbild Kraftrad.svg Moto[modifica | modifica sorgente]

Hanno finito la gara 29 delle 132 moto iscritte.

Pos. Pilota Mezzo
1 Francia Hubert Auriol BMW 980 100
2 Francia Patrick Drobecq HONDA XR 600 94
3 Francia Marc Joineau SUZUKI DR 500 41
4 Belgio Olivier Kirkpatrick YAMAHA XT 550 76
5 Francia Serge Bacou YAMAHA XT 600 79
6 Belgio Alain Spira HONDA XRR 500 38
7 Francia Claude Olivier YAMAHA XT 600 80
8 Paesi Bassi Anne Kies YAMAHA XT 550 73
9 Francia Jean-Claude Morellet "Fenouil" BMW 980 101
10 Francia Cyril Neveu HONDA XR 600 95

Sinnbild PKW.svg Auto[modifica | modifica sorgente]

Hanno finito la gara 94 delle 253 auto iscritte.[2]

Pos. Equipaggio Mezzo
1 Belgio Jacky Ickx, Brasseur MERCEDES 280 GE 142
2 Francia André Trossat, Briavoine LADA NIVA 157
3 Francia Pierre Lartigue, Destaillats RANGE ROVER V8 158
4 Francia Gérard Sarrazin, Bouille RANGE ROVER V8 234
5 Francia Médéric Simbille, Simbille MERCEDES 280 GE 165
6 Belgio Guy Colsoul, Lopes MERCEDES 280 GE 153
7 Francia Jean-Jacques Ratet, Jacquemard TOYOTA FJ 40 272
8 Francia Gérard Planson, Planson MERCEDES 280 GE 167
9 Francia Claude Marreau, Bernard Marreau RENAULT PROTO R18 150
10 Francia Jean-Pierre Kurrer, Zanone PORTARO 260 160

Sinnbild LKW.svg Camion[modifica | modifica sorgente]

Hanno finito la gara 8 dei 12 camion iscritti. Non era stilata una classifica a parte, ma gareggiavano con le auto.

Pos. (auto) Equipaggio Mezzo
19º Francia Georges Groine, De Saulieu, Malferiol MERCEDES 1936 AK 340
20º Paesi Bassi Hasse Henriksson, Bernhardsson VOLVO C303 331
34º Paesi Bassi Jan de Rooy, Roggenband, Geusens DAF 3300 342
48º Francia Avoyne, Deblandre, Dierl MAN 20280 346
51º Francia Martinez, Langlois MERCEDES AK 341
54º Francia Salou, Barazer, Nollan MERCEDES U 1700 334
58º Francia Frumholtz, Marie, Faure RENAULT DB 343
60º Francia Minatchy, Tassin, Hellio MAN 345

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 5th PARIS-ALGIERS-DAKAR, rssp.eu. URL consultato il 18 ottobre 2011.
  2. ^ Compresi i camion

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]