Rallus caerulescens

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Porciglione africano
African Rail (Rallus caerulescens).jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Gruiformes
Famiglia Rallidae
Genere Rallus
Specie R. caerulescens
Nomenclatura binomiale
Rallus caerulescens
J. F. Gmelin, 1789

Il porciglione africano (Rallus caerulescens J. F. Gmelin, 1789) è un uccello della famiglia dei Rallidi originario delle regioni orientali, centro-meridionali, sud-orientali e meridionali dell'Africa[2].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Gli esemplari adulti di porciglione africano misurano 28–30 cm di lunghezza; le regioni superiori sono di colore prevalentemente marrone, mentre quelle inferiori sono grigio-blu, con strisce bianche e nere sui fianchi e sul sottocoda. È l'unica specie del genere Rallus ad avere il dorso di colore uniforme. Il corpo è appiattito lateralmente per permettere all'animale di muoversi facilmente nell'intrico dei canneti. Ha dita lunghe, coda breve e un becco lungo e sottile di colore rosso scuro. Le zampe sono rosse.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Nidifica nelle paludi e nei canneti dell'Africa orientale e meridionale, dall'Etiopia al Sudafrica. Molti uccelli sono del tutto stanziali, ma alcuni intraprendono movimenti stagionali a seconda della disponibilità di zone umide.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Durante la stagione della nidificazione il porciglione africano è una creatura sfuggente, ma è più facile da avvistare di molte altre specie di Rallidi, specialmente nelle prime ore del mattino. È un uccello rumoroso, che emette una sorta di fischio trillante, treee-tee-tee-tee-tee.

Questo uccello va in cerca di cibo tra il fango o in acque poco profonde, localizzando le prede grazie alla vista. Si nutre soprattutto di insetti, granchi e altri piccoli animali acquatici.

Il porciglione africano nidifica in un luogo asciutto tra la vegetazione palustre, ed entrambi i genitori si occupano della costruzione del nido, una struttura a forma di coppa. Ciascuna covata è costituita da 2-6 uova color bianco-crema, fittamente ricoperte di macchie, covate da entrambi i genitori per circa 20 giorni. Gli esemplari immaturi sono simili agli adulti, ma in essi la colorazione grigio-blu delle regioni inferiori è rimpiazzata da una color camoscio. I pulcini, precoci, sono ricoperti da un fitto piumino nero, come quelli di tutti i Rallidi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2012, Rallus caerulescens in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Rallidae in IOC World Bird Names (ver 4.4), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 12 maggio 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sinclair, Hockey and Tarboton, SASOL Birds of Southern Africa, ISBN 1-86872-721-1
  • Taylor and van Perlo,Rails SBN 90-74345-20-4

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli