Raiz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raiz
Raiz in Concerto
Raiz in Concerto
Nazionalità Italia Italia
Genere Reggae
Funk
Soul
Canzone napoletana
Periodo di attività 1991 – in attività
Album pubblicati 3 (da solista)
Studio 3
Live 0
Raccolte 0
Sito web

Gennaro Della Volpe, in arte Raiz (anche Raiss o 'Rais e Reeeno) (Napoli, 22 aprile 1967), è un cantante e attore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Gennaro Della Volpe nasce a Napoli nel 1967. Cresce nel quartiere Soccavo fino all'età di 7 anni, con la famiglia si trasferisce a Vignate, in provincia di Milano, ma all'età di 13 anni fa ritorno a Napoli, nel quartiere Ponticelli. Frequenta il Liceo classico statale del Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II, in via San Sebastiano[1], nel 1990 partecipa al movimento della Pantera, frequentando il nucleo dei fondatori di Officina 99 e della 99 Posse, tra cui Marco Messina, Luca Persico e Giampiero Papa.

Grazie all'amicizia con Paolo Polcari diventa la voce degli Almamegretta, i cui altri componenti sono Giovanni Mantice, Gennaro T.(fondatore del gruppo), D. Rad (alias Stefano Facchielli, che solo in un secondo momento entrerà nella band) e Paolo Polcari. Nel 1991 pubblicano Anima migrante, ed è proprio questo il titolo dell'omonimo album di debutto della band, pubblicato nel 1993 e seguito nel 1995 da Sanacore. Il nome Almamegretta deriva da una band alternativa neopsichedelica del 1988, fondata da Gennaro T, Giovanni Mantice, Patrizia Di Fiore (voce), Gemma (Basso) e altri, che si esibiva nei locali underground partenopei. Dal lavoro di remixaggio del singolo Karmacoma dei Massive Attack nasce The Napoli Trip. Nel 1998 esce il terzo lavoro, Lingo, seguito l'anno successivo da 4/4.

A partire dal 2001 Raiz si occupa di progetti che non coinvolgono direttamente gli Almamegretta collaborando con gli Orchestral World Groove di Gaudì e partecipando all'opera teatrale "Brecht's Dance" con i Cantieri Teatrali Koreja.

Inizia quindi la carriera da solista: lascia temporaneamente gli Almamegretta per lavorare con i produttori Roberto Vernetti e Paolo Polcari (ex Almamegretta).

Raiz collabora in Italia e all'estero con artisti quali Pino Daniele, Stewart Copeland, David Fiuczynski, Planet Funk, Bill Laswell, Leftfield, Asian Dub Foundation, Les anarchistes, Eraldo Bernocchi, Roy Paci, Teresa De Sio, Radicanto e SteelA.

Compone i brani per alcune colonne sonore (Luna rossa di Antonio Capuano) e compare nel film di Gianluca Sodaro, Cuore scatenato.

A maggio del 2004 pubblica il suo primo album da solista, Wop, anticipato dal singolo Scegli me (del quale redige il testo sulla musica di Pier Paolo Polcari). Il titolo del disco richiama il termine angloamericano Wop, soprannome attribuito negli Stati Uniti agli emigranti italiani che lavoravano senza documenti. Wop, il secondo singolo tratto dal disco, esce accompagnato da un videoclip realizzato dal collettivo Kroitniz.

Nel 2007 esce il suo secondo album, Uno. Partecipa inoltre, con gli SteelA e Giuseppe De Trizio, al Concerto del Primo Maggio del 2008 a Roma e nell'estate dello stesso anno attraversa in lungo e in largo l'Italia in un tour di grande successo; inoltre, a luglio ritorna per una sera a cantare con i suoi vecchi compagni Almamegretta nella serata inaugurale del Neapolis Rock Festival, dove duetta con gli amici Massive Attack.

Sempre nel 2007 collabora con Nino D'Angelo con cui propone, al Festival di Sanremo, la canzone Nu napulitano che però non viene ammessa al concorso.

Nel 2010 partecipa, con gli Almamegretta, alla colonna sonora di Passione (film dedicato alla canzone napoletana diretto da John Turturro) con un remake di Nun te scurda'. Nel film Raiz compare anche come attore.

Agli inizi del mese di maggio del 2011 è uscito YA!, terzo album da solista.

Nel mese di giugno 2012 pubblica con i Radicanto il cd "Casa", finalista del Premio Tenco e unico cd italiano nel settembre 2012 nella top ten della World Music Chart of Europe.

Nel 2013 torna stabilmente negli Almamegretta (con i quali aveva già ricominciato a suonare dal vivo nel 2011 in occasione del ventennale della nascita della band). Nel febbraio dello stesso anno partecipa con gli Almamegretta al Festival di Sanremo 2013 e a fine maggio esce Controra, il primo album di nuovo insieme dopo dodici anni.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Con gli Almamegretta[modifica | modifica sorgente]

Da solista[modifica | modifica sorgente]

  • 2004 - Wop (Phoenix)
  • 2007 - Uno (Universal Domestic)
  • 2011 - YA! (Universal)

Collaborazioni[modifica | modifica sorgente]

  • Pino Daniele duetto in "Canto do mar" tratto dall'album "Dimmi cosa succede sulla terra" (1997)
  • Gianni Maroccolo duetto in "Adàm Qadmòn" tratto dal CD "A.C.A.U. La nostra meraviglia" (2004)
  • Africa Unite duetto in "Vertigine" tratto dal CD "Controlli" (2006)
  • Nino D'Angelo collabora al testo e musica del pezzo "'Nu Napulitano" dal CD "Gioia Nova" (2007)
  • Roy Paci duetto in "Siente a 'mme" tratto dal CD "SUONOGLOBAL" (2007)
  • Teresa De Sio in "My Life Is Going to Change" nel progetto corale "Teresa De Sio presenta Riddim a sud" (2008)
  • Pietra Montecorvino & M'Barka Ben Taleb nel brano "Nun te scurda' " tratto dal film "Passione" (2010) di e con John Turturro.
  • Planet Funk che hanno prodotto tutti i pezzi del suo ultimo album da solista "YA!" (2011)
  • Daniele Silvestri duetto in "Precario è il mondo" tratto dal CD "S.C.O.T.C.H." (2011)
  • Enzo Avitabile duetto con in "Aizamm' na mana" tratto dal CD "Black Tarantella" del 2012.
  • Ensi featuring in una traccia tratta da "Era tutto un sogno": Tangerine Dream. (2012)
  • Pacifico duetto in "Dolce Sia L'Estate (l'estate di chi sa)" tratto dal CD "Una voce non basta" (2012)
  • Radicanto nella rivisitazione e riarrangiamenti di alcune delle sue più belle canzoni con Almamegretta e solista nell'album "Casa"

EP, singoli[modifica | modifica sorgente]

Con gli Almamegretta[modifica | modifica sorgente]

Da solista[modifica | modifica sorgente]

  • Scegli me
  • Wop

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il cantante giramondo, di Gianni Valentino, 29 gennaio 2012
  2. ^ Raiz nel film di John Turturro in www.rockit.it. URL consultato il 16-09-2009.