Raising Hell (Iron Maiden)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raising Hell
Artista Iron Maiden
Tipo album Video
Pubblicazione 1993
Dischi 1
Tracce 17
Genere Heavy metal
Etichetta EMI
Registrazione 1993
Formati VHS
Iron Maiden - cronologia
Album video precedente
(1992)

Raising Hell è il video di un concerto degli Iron Maiden registrato il 28 agosto 1993 agli Pinewood Studios di Londra e trasmesso in Nord America tramite pay per view. Fu successivamente comprato dalla BBC, per trasmetterlo nel Regno Unito in una versione editata. Il video, originariamente in VHS ed ora in DVD, è distribuito dalla BMG Special Products negli Stati Uniti e dalla EMI nel resto del mondo.

Il concerto riprende l'ultima apparizione di Bruce Dickinson con la band (prima della riunione del 1999). Il video mostra le esibizioni della band alternate alle esibizioni dell'illusionista Simon Drake, che esegue alcuni macabri giochi di prestigio tra un brano e l'altro (arrivando a segare le mani di Dave Murray per poi utilizzarle sull'assolo di From here to eternity). Il concerto termina con Drake che fa rapire Bruce Dickinson e lo infila dentro una vergine di ferro (traduzione italiana di Iron Maiden) per poi decapitarlo; in quel momento arriva Eddie che, a sua volta, fa tramortire Drake e lo infilza su uno spuntone collocato al centro del palco, sul quale infilerà la testa mozzata di Dickinson.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Be Quick or Be Dead
  2. The Trooper
  3. The Evil That Men Do
  4. The Clairvoyant
  5. Hallowed By The Name
  6. Wrathchild
  7. Transylvania
  8. From Here To Eternity
  9. Fear Of The Dark
  10. The Number of the Beast
  11. Bring You Daughter...To The Slaughter
  12. Two Minutes To Midnight
  13. Afraid To shoot Strangers
  14. Heaven Can Wait
  15. Sanctuary
  16. Run to the Hills
  17. Iron Maiden

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal