Ragazzo che soffia bolle di sapone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ragazzo che soffia bolle di sapone
Ragazzo che soffia bolle di sapone
Autore Édouard Manet
Data 1867
Tecnica olio su tela
Dimensioni 100,5 cm × 81,4 cm 
Ubicazione Museu Calouste-Gulbenkian, Lisbona

Ragazzo che soffia bolle di sapone (Les bulles de savon) è un dipinto a olio su tela (100,5x81,4 cm) realizzato nel 1867 dal pittore impressionista francese Édouard Manet. La tela è conservata al Museu Calouste-Gulbenkian di Lisbona.

L'opera rappresenta il figlio naturale dell'artista, Léon Koelin-Leenhoff, e si inserisce pertanto nella serie di ritratti che rappresentano Léon, come Ragazzo con spada e Colazione nell'atelier.

Il ragazzo, quindicenne, si diverte a formare bolle da una scodella di acqua e sapone.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

arte Portale Arte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di arte