Raffaele Delfino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raffaele Delfino
Raffaele Delfino.jpg

Capogruppo della DN-CD alla Camera dei Deputati
Durata mandato 22 dicembre 1976 –
2 agosto 1978
Predecessore nessuno
Successore Pietro Sponziello

Dati generali
Partito politico Democrazia Nazionale - Costituente di Destra
on. Raffaele Delfino
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Luogo nascita L'Aquila
Data nascita 12 marzo 1931
Titolo di studio Laurea in Farmacia
Professione Politico
Partito Movimento Sociale Italiano, dal 21-12-1976 Democrazia Nazionale - Costituente di Destra
Legislatura III, IV, V, VI, VII
Gruppo MSI-DN, CD-DN dal 21-12-1976, Gruppo Misto dall' 8 -5-1979
Circoscrizione Abruzzo
Collegio L'Aquila
Incarichi parlamentari
  • Segretario dell' UFFICIO DI PRESIDENZA (IV,V legislatura)
  • per altri incarichi vedi testo della voce
Pagina istituzionale

Raffaele Delfino (L'Aquila, 12 marzo 1931) è un politico italiano.

Deputato del Movimento sociale italiano fin dalla III Legislatura e vicepresidente del FUAN, fu Nel Msi fece parte dell’Esecutivo nazionale dirigendo il settore elettorale, quello della propaganda e quello giovanile.

Delfino fu uno dei promotori, nel dicembre 1976, della scissione di Democrazia Nazionale dall' MSI nella VII Legislatura, divenendone capogruppo alla Camera e poi segretario del partito per un periodo, salvo poi staccarsene e aderire al gruppo misto. Non fu rieletto nel 1979.

Partecipò alle elezioni nel 1994 al Senato con una lista indipendente denominata “Delfino al Senato” senza risultare eletto. Oltre all' Attività di Deputato ha ricoperto ruoli nella Corte dei Conti e nel consiglio comunale di Pescara.

Incarichi[modifica | modifica wikitesto]

  • Componente della IX COMMISSIONE (LAVORI PUBBLICI) (III legislatura)
  • Componente della XIV COMMISSIONE (IGIENE E SANITA' PUBBLICA) (III legislatura)
  • Componente della V COMMISSIONE (BILANCIO E PARTECIPAZIONI STATALI) (IV,V,VI,VII legislatura)
  • Componente della COMMISSIONE SPECIALE PER L'ESAME DELLA PROPOSTA DI LEGGE DELFINO N.2 " PIANO STRAORDINARIO PER FAVORIRE LA RINASCITA ECONOMICA E SOCIALE DELL'ABRUZZO - MOLISE " (IV legislatura)
  • Componente della COMMISSIONE SPECIALE PER L'ESAME DEL DISEGNO DI LEGGE N. 1450 " BILANCIO DELLO STATO PER IL PERIODO 1 LUGLIO - 31 DICEMBRE 1964 " (IV legislatura)
  • Componente della COMMISSIONE SPECIALE PER L'ESAME DEL DISEGNO DI LEGGE N. 1686 " BILANCIO DI PREVISIONE DELLO STATO PER L'ANNO 1965 " (IV legislatura)
  • Componente della COMMISSIONE SPECIALE PER L'ESAME DEL DISEGNO DI LEGGE N. 2186 " CONVERSIONE IN LEGGE DEL DECRETO - LEGGE 15 MARZO 1965, N. 124, RECANTE INTERVENTI PER LA RIPRESA ECONOMICA NAZIONALE " (IV legislatura)
  • Componente della COMMISSIONE SPECIALE PER L'ESAME DEI DECRETI LEGGE RELATIVI AGLI INTERVENTI ED ALLE PROVVIDENZE PER LE POPOLAZIONI E I TERRITORI COLPITI DALLE ALLUVIONI O MAREGGIATE DELL'AUTUNNO 1966 (IV legislatura)
  • Componente del COMITATO PARLAMENTARE DI STUDIO SUL PROBLEMA DELLE ACQUE IN ITALIA (V legislatura)
  • Componente della GIUNTA DELLE ELEZIONI (VI legislatura)
  • Componente della COMMISSIONE SPECIALE PER L'ESAME DEL DISEGNO DI LEGGE DI CONVERSIONE DEL DECRETO LEGGE CONCERNENTE MODIFICHE E INTEGRAZIONI IN MATERIA DI RIFORMA TRIBUTARIA (VI legislatura)
  • Componente della COMMISSIONE PARLAMENTARE PER L'ESERCIZIO DEI POTERI DI CONTROLLO SULLA PROGRAMMAZIONE E SULL'ATTUAZIONE DEGLI INTERVENTI ORDINARI E STRAORDINARI NEL MEZZOGIORNO (VI legislatura)
  • Componente della COMMISSIONE PARLAMENTARE PER L'INDIRIZZO GENERALE E LA VIGILANZA DEI SERVIZI RADIOTELEVISIVI (VI,VII legislatura)
  • Componente della GIUNTA PROVVISORIA DELLE ELEZIONI (VII legislatura)
  • Componente della COMMISSIONE PARLAMENTARE PER LA RISTRUTTURAZIONE E RICONVERSIONE INDUSTRIALE E PER I PROGRAMMI DELLE PARTECIPAZIONI STATALI (VII legislatura)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]