Rafael Gordillo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rafael Gordillo
Rgordillo.jpg
Dati biografici
Nome Rafael Gordillo Vázquez
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 179 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo difensore-centrocampista
Ritirato 1996
Carriera
Giovanili
1971-1972
1972-1975
San Pablo
Betis Betis
Squadre di club1
1975-1976 Triana Balompié  ? (?)
1976-1985 Betis Betis 237 (18)
1985-1992 Real Madrid Real Madrid 182 (20)
1992-1995 Betis Betis 68 (8)
1995-1996 Ecija Écija 18 (1)
Nazionale
1978-1988 Spagna Spagna 75 (3)
Palmarès
UEFA European Cup.svg  Europei di calcio
Argento Francia 1984
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Rafael Gordillo Vázquez noto come El Vendaval del Polígono (Almendralejo, 24 febbraio 1957) è un ex calciatore e dirigente sportivo spagnolo che giocava nei ruoli di difensore e centrocampista negli anni ottanta e novanta. Attualmente è vicepresidente dell'Écija Balompié.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto nelle giovanili del Real Betis, debuttò in prima squadra il 30 gennaio 1977 contro il Burgos. Nel 1985 fu ceduto per 125 milioni di pesetas al Real Madrid, squadra con cui partecipò al dominio del campionato spagnolo durato dal 1985 al 1990.

Nell'estate 1992 ritornò al Real Betis, e subito contribuì alla promozione della squadra in Primera División nella stagione 1993-1994. Prima di ritirarsi nel 1996 giocò una stagione con l'Écija Balompié in Segunda División.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Con la Spagna, Gordillo collezionò 75 presenze andando a segno 3 volte. Partecipò agli europei di calcio di Italia 1980, Francia 1984 e Germania Ovest 1988 e ai mondiali di calcio di Spagna 1982 e Messico 1986.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Real Madrid: 1986
Real Madrid: 1986, 1987, 1988, 1989, 1990
Real Betis: 1976-1977
Real Madrid: 1988-1989
Real Madrid: 1988, 1989,[1] 1990

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Vittoria automatica del trofeo avendo vinto sia la Primera División che la Coppa del Re.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 53421661