Radio Oranje

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La regina Guglielmina che parla ai suoi connazionali attraverso Radio Oranje

Radio Oranje , "De stem van strijdend Nederland" (Radio Oranje, "La voce del militante olandese") , era un programma radiofonico del governo dei Paesi Bassi in esilio durante la seconda guerra mondiale. Il programma, della durata di quindici minuti andava in onda alle 9 della sera ed era trasmesso dal servizio europeo della BBC a Londra. La BBC fu contattata per l'avvio delle trasmissioni dal capo del servizio informazioni governativa, Adriaan Pelt.

La prima trasmissione ebbe luogo il 28 luglio 1940 e mise in onda un discorso della regina Guglielmina. La regina utilizzò questo programma per parlare alla nazione un totale di 34 volte.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (NL) Dra.M.G. Schenk e J.B.Th. Spaan, De Koningin Sprak. Proclamaties en radio-toespraken van H.M. Koningin Wilhelmina 1940-1945, Amsterdam, Ons Vrije Nederland, 1945, ISBN 9789061353973.
  • (NL) H.J. van den Broek e Jan Moedwil, Hier Radio Oranje, Amsterdam, Ons Vrije Nederland, 1947.
  • (NL) Onno Sinke, Verzet vanuit de Verte. De Behoedzame Koers van Radio Oranje., Amsterdam, Veen, L.J., 2009, ISBN 9789045702575.