Rachel Starr

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rachel Starr
Rachel Starr
Rachel Starr agli AVN Expo & AVN Awards 2013, tenutisi all'Hard Rock Hotel & Casino di Las Vegas.
Dati biografici
Nome Brandy Hargrove[1]
Data di nascita 26 novembre 1983 (30 anni)[2][1]
Luogo di nascita Burleson, Texas[1][3]
Stati Uniti Stati Uniti
Dati fisici
Altezza 163 cm[2][1]
Peso 52 kg[2][1]
Etnia caucasica
Occhi castani
Capelli castani
Seno naturale no
Misure 34D-25-35[2][1]
Dati professionali
Specialità hard lesbo, anale, orale
Orientamento bisessuale
 

Rachel Starr, pseudonimo di Brandy Hargrove (Burleson, 26 novembre 1983), è una pornostar statunitense. Attualmente vive a Dallas, in Texas. Un suo segno distintivo è il tatuaggio di un fiore di belladonna sopra il pube.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Il fiore di belladonna, tatuaggio distintivo di Rachel Starr.

Rachel ha cominciato la carriera pornografica nel 2007, dopo alcuni anni di attività da spogliarellista, durante la quale è stata notata dall'attore pornografico Jack Venice che le propose di diventare attrice.[4]

Si dichiara bisessuale e riferisce di aver avuto esperienze sessuali con ragazze fin dall'età di 13 anni, e il primo atto sessuale con un uomo una settimana prima di compierne 15.[3]

Negli anni è apparsa in produzioni di rilievo quali Elegant Angel, Evil Angel, Red Light District, nonché sulle produzioni web Brazzers, Bang Bros, Reality Kings, Naughty America.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Rachel Starr ad inizio carriera, nel 2007.

Nel 2009 ha ottenuto una nomination agli AVN Awards nella categoria Best Group Sex Scene (migliore scena di sesso di gruppo) per il film Rachel’s Choice, con Mackenzie Miles, Erik Everhard e Steve Holmes, diretto dal regista John Leslie.[5]

Nel 2011 ha ottenuto una nomination nella categoria Best Three-Way Sex Scene (migliore scena di sesso a tre) per il film Rachel Starr is badass, con Asa Akira ed Erik Everhard.[6]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Durante la sua carriera le sono stati dedicati 3 film monografici: Rachel's choice (Evil Angel) nel 2008; Rachel Starr is Badass (Elegant Angel), che contiene anche la sua prima scena di sesso anale; Rachel Starr: Dirty little tease (Vivid) nel 2012.

Al termine del 2012 la sua attività registra più di 145 film e 150 scene per siti web.[3][7]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f Rachel Starr sull'X Movie DataBase
  2. ^ a b c d Rachel Starr su FreeOnes
  3. ^ a b c Rachel Starr sull'Internet Adult Film Database
  4. ^ Rachel Starr sullInternet Movie Database
  5. ^ Nominations AVN Awards 2009
  6. ^ Nominations AVN Awards 2011
  7. ^ Rachel Starr su Data18.com.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]