Raúl Carlos Sanguineti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Raúl Carlos Sanguinetti)

Raúl Carlos Sanguineti [1] (Paraná, 2 febbraio 1933Buenos Aires, 6 agosto 2000) è stato uno scacchista argentino.

Ottenne il titolo di Maestro Internazionale nel 1957 e di Grande Maestro "Ad Honorem" nel 1982.

Vinse sette volte il Campionato argentino (1956, 1957, 1962, 1965, 1968, 1973, 1974).

Partecipò con la nazionale argentina a sette Olimpiadi, vincendo quattro medaglie: due d'oro individuali (alle olimpiadi di Mosca 1956 e Varna 1962) e due di bronzo di squadra (alle olimpiadi di Monaco 1958 e Varna 1962).

Tra i principali risultati di torneo i seguenti:

Al torneo di Santiago 1959 batté il futuro campione del mondo Bobby Fischer[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Vedi la partita online

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]