Raúl Belén

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raúl Oscar Bélen
Raúl Belén.JPG
Dati biografici
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 172 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Ritirato 1966
Carriera
Squadre di club1
1951-1956 Newell's O. B. Newell's O. B. 76 (21)
1957-1964 Racing Club Racing Club 170 (40)
1965-1966 Newell's O. B. Newell's O. B. 37 (6)
Nazionale
1959-1963 Argentina Argentina 31 (9)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Raúl Oscar Belén (Santa Fe, 1º luglio 1931Rosario, 22 agosto 2010) è stato un calciatore argentino, di ruolo attaccante.

Morì nel 2010 all'età di 79 anni per le conseguenze di una polmonite.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Detto la Bruja (la strega), esordì nel Newell's Old Boys dove giocò dal 1951 al 1956 e dal 1965 al 1966 per un totale di 113 partite e 27 gol. Nell'intervallo giocò con il Racing Club vincendo due titoli nel 1959 e nel 1961. Chiude nel 1966 con la stessa maglia con la quale aveva esordito. Intrapresa l'attività di allenatore allenerà il Newell's ed il Tigre.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Nazionale di calcio dell'Argentina vinse la Coppa America del 1959 e partecipò al Mondiale di Cile 1962 giocando 2 partite. In totale con la maglia albiceleste giocò 31 partite con 9 gol.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (ES) Carlos Durhand; Javier Parenti, Historia en rojo y negro, La Capital, 2010, p. 132.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]