Raúl Alcalá

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raúl Alcalá
Raul ALCALA.jpg
Raúl Alcalá con la divisa Wordperfect (1993)
Dati biografici
Nome Raúl Alcalá Gallegos
Nazionalità Messico Messico
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1994
Carriera
Squadre di club
1985 Denti
1986-1988 7-Eleven 7-Eleven
1989-1992 PDM PDM
1993 Wordperfect Wordperfect
1994 Motorola Motorola
 

Raúl Alcalá Gallegos (Monterrey, 3 marzo 1964) è un ex ciclista su strada messicano, professionista su strada dal 1985 al 1994.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Atleta con caratteristiche di passista-scalatore, approda al professionismo nel 1985 con la squadra messicana Denti-Valtron; nel 1986 è nelle file della squadra statunitense 7-Eleven e al suo primo anno vince alcune corse minori proprio negli Stati Uniti; la squadra lo schiera inoltre al via del Tour de France (sarà la prima di 9 partecipazioni) dove si dedica per lo più a compiti di gregariato.

Nella stagione successiva i miglioramenti sono evidenti e dopo aver conquistato alcune vittorie in America si aggiudica una tappa al Giro del Trentino ed in luglio torna a correre il Tour de France, giungendo secondo in due tappe, nono nella classifica finale e lottando per la conquista della maglia a pois.

Nella stagione 1988 partecipa sia al Giro d'Italia che al Tour de France; soprattutto nella corsa italiana il suo lavoro risulta prezioso per il capitano Andrew Hampsten, che conquista la vittoria finale. Nel 1989 passa alla forte squadra olandese PDM-Concorde, ed è con questa formazione che coglie i risultati più importanti della sua carriera.

Nella sua prima stagione termina ottavo al Tour de France correndo in appoggio ai capitani Steven Rooks e Gert-Jan Theunisse e aggiudicandosi la seconda frazione, con arrivo al Circuito di Spa-Francorchamps; l'anno successivo finisce ancora volta ottavo al Tour de France aggiudicandosi la sesta tappa, una lunga cronometro che si concludeva a Épinal. Nello stesso anno vince anche una tappa e la classifica finale del Giro delle Asturie.

È però nel 1992 che conquista la vittoria forse più importante della carriera: in una giornata dalle condizioni climatiche difficili riesce infatti ad aggiudicarsi la Classica di San Sebastián. Continua a comportarsi bene anche in alcune brevi e importanti corse a tappe europee, senza trascurare i successi in patria. Si ricordano inoltre i due piazzamenti nei primi dieci della classifica nelle due partecipazioni alla Vuelta a España (settimo nel 1991 e ottavo nel 1992).

Al termine della stagione 1994, trentenne, decide di ritirarsi dall'attività agonistica.

Nella giornata del 6 ottobre 2008, all'età di 44 anni (ossia ben 14 anni dopo il ritiro), rientra alle gare prendendo parte alla Vuelta Chihuahua, breve corsa a tappe che si disputa sulle strade dell'omonima regione messicana, con il team Rica Burguer. Nel 2010, quarantaseienne, si aggiudica la prova a cronometro del campionato nazionale messicano su strada completando i 30 chilometri di percorso ad una media di 50,661 km/h.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

8ª tappa Coors Classic
Cronoprologo Redlands Bicycle Classic
2ª tappa Redlands Bicycle Classic
1ª tappa Giro del Trentino
Classifica generale Coors Classic
Cronoprologo Redlands Bicycle Classic
3ª tappa Redlands Bicycle Classic
16ª tappa Redlands Bicycle Classic
3ª tappa Tour de France
10ª tappa Ruta Ciclista Mexico
11ª tappa Ruta Ciclista Mexico
14ª tappa Ruta Ciclista Mexico
15ª tappa Ruta Ciclista Mexico
Classifica generale Ruta Ciclista Mexico
1ª tappa Tour de Monterrey
2ª tappa Tour de Monterrey
9ª tappa Tour de France
Classifica generale Tour Du Pont
Cronoprologo Trump Tour
6ª tappa Trump Tour
Classifica generale Trump Tour
7ª tappa Ruta Ciclista Mexico
14ª tappa Ruta Ciclista Mexico
Classifica generale Ruta Ciclista Mexico
1ª tappa Vuelta Ciclista Asturias
Classifica generale Vuelta Ciclista Asturias
5ª tappa Vuelta al País Vasco
Clásica San Sebastián
3ª tappa Setmana Catalana
Cronoprologo Giro del Delfinato
3ª tappa Giro del Delfinato
5ª tappa Vuelta Ciclista a Burgos
5ª tappa Vuelta Ciclista a Burgos
Classifica generale Tour du Pont
9ª tappa Ruta Ciclista Mexico
Classifica generale Ruta Ciclista Mexico
Classifica generale Tour du Pont
Campionato messicano, Cronometro

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica giovani Tour de France

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1988: 14º
1994: ritirato
1986: 114º
1987: 9º
1988: 20º
1989: 8º
1990: 8º
1991: ritirato
1992: 21º
1993: 27º
1994: 70º

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Messico: Alcala campione nazionale a 46 anni! in www.tuttobiciweb.it, 22 agosto 2010. URL consultato il 22-08-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]