Raïs M'Bohli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raïs M'Bohli
Raïs M'Bohli.jpg
Dati biografici
Nome Adi Raïs Cobos Adrién M'Bohli Ouhab
Nazionalità Francia Francia
Algeria Algeria
Altezza 189 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Squadra CSKA Sofia CSKA Sofia
Carriera
Giovanili
 ????
2002-2004
RC Parigi RC Parigi
O. Marsiglia O. Marsiglia
Squadre di club1
2003-2006 O. Marsiglia 2 O. Marsiglia 2 47 (-?)
2006-2007 Hearts Hearts 0 (-0)
2006 Ethnikos Pireo Ethnikos Pireo 5 (-?)
2007 Panaitolikos Panaitolikos 8 (-?)
2008 Ryukyu Ryūkyū 22 (-?)
2009-2010 Slavia Sofia Slavia Sofia 26 (-22)
2010-2011 CSKA Sofia CSKA Sofia 9 (-8)
2011 Kryl'ja Sovetov Kryl'ja Sovetov 17 (-26)
2011- CSKA Sofia CSKA Sofia 21 (-10)
Nazionale
2002-2003
2003-2004
2010-
Francia Francia U-16
Francia Francia U-17
Algeria Algeria
3 (-?)
4 (-?)
12 (-13)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 giugno 2010

Raïs M'Bohli Ouhab (Parigi, 25 aprile 1986) è un calciatore francese naturalizzato algerino, portiere del CSKA Sofia, in prestito da Kryl'ja Sovetov Samara, e della Nazionale algerina.

Nasce a Parigi da padre congolese e madre algerina.[1]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Inizia nelle giovanili del RC Paris, e successivamente passa all'Olympique de Marseille dove a 18 anni viene promosso in prima squadra senza riuscire ad esordire.

Nel 2006 passa all'Heart of Midlothian, dove nemmeno qui riesce a trovare spazio e viene mandato in prestito prima all'Ethnikos dove disputa 5 partite e poi al Panetolikos dove disputa 8 partite.

Dopo queste due esperienze nel campionato greco viene ceduto dagli Hearts al Ryūkyū, dove gioca 22 partite.

Nel 2009 viene acquistato dallo Slavia Sofia e gioca con questa maglia 25 partite subendo 21 gol. Il suo debutto risale al 2 ottobre 2009 nella partita interna contro il Minyor Pernik finita 1-0.[2] Viene anche convocato da Sir Alex Ferguson per cinque giorni di prova dovuti alla ricerca di un sostituto per Edwin van der Sar.[3]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Vanta 3 presenze con la Nazionale Under-16 francese e 4 con la Nazionale Under-17.

Viene inserito nella lista provvisoria dei 25 convocati da Rabah Saâdane per Sudafrica 2010.[4]

Il 28 maggio 2010 esordisce con la maglia dell'Algeria nell'amichevola contro la Repubblica d'Irlanda subentrando al suo compagno Fawzi Chaouchi al 68'.[5] Il 18 giugno 2010 gioca per la prima volta dal primo minuto nella seconda giornata del Mondiale 2010.[6]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (FR) L'incroyable parcours de Raïs M'Bohli, le goal globetrotter, Wmaker.net, 6 maggio 2010.
  2. ^ Slavia Sofia vs. Minyor Pernik, it.soccerway.com.
  3. ^ (FR) Man Utd toujours sur la piste de M’Bolhi!, Footmercato.net, 14 maggio 2010.
  4. ^ (EN) World Cup 2010: Rabah Saadane Announces Provisional Algeria Squad, Goal.com, 4 maggio 2010.
  5. ^ Ireland Republic vs. Algeria, Soccerway.it, 28 maggio 2010.
  6. ^ England vs. Algeria, Soccerway.it, 18 giugno 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]