RXJ1242-11

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
RX J1242-11
Galassia ellittica
Una immagine a raggi-x scattata dal telescopio  Chandra di J1242-11.
Una immagine a raggi-x scattata dal telescopio Chandra di J1242-11.
Scoperta
Anno J2000
Dati osservativi
(epoca J2000)
Costellazione Vergine
Ascensione retta 12h 42m 36.9s
Declinazione 11° 19´ 35´´
Distanza 650 milioni a.l.
(200 milioni[1] pc)
Caratteristiche fisiche
Tipo Galassia ellittica
Caratteristiche rilevanti Coppia di Galassie = KG99 A + KG99 B.
Altre designazioni
RX J1242.6-1119
Categoria di galassie ellittiche

RXJ1242-11 è una galassia situata approssimativamente a 200 Milioni di parsec (circa 650 milioni di anni luce) dal pianeta Terra. Secondo le odierne interpretazioni delle osservazioni ai raggi x registrate dal telescopio Chandra e da XMM-Newton,il centro di questa galassia è un Buco nero supermassiccio di 100 milioni di masse solari la cui forza di marea è stata osservata distruggere una stella.[1] La scoperta è largamente considerata essere la prima vera prova di un buco nero supermassiccio mentre squarcia una stella e ne consuma una porzione[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b S. Komossa, J. Halpern, N. Schartel, G. Hasinger, M. Santos-Lleo e P. Predehl, A Huge Drop in the X-Ray Luminosity of the Nonactive Galaxy RX J1242.6-1119A, and the First Postflare Spectrum: Testing the Tidal Disruption Scenario in The Astrophysical Journal Letters, vol. 603, maggio 2004, pp. L17-L20.
  2. ^ NASA: "Giant Black Hole Rips Apart Unlucky Star"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]