RTS (Svizzera)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Radio Télévision Suisse
Logo
Stato Svizzera Svizzera
Tipo azienda pubblica
Fondazione 1931 a Berna
Sede principale Ginevra
Gruppo SRG SSR
Filiali
Persone chiave Alexandre Burger
Settore Media
Prodotti Televisioni
Radio
Internet
Fatturato 337,7 mln di CHF
Dipendenti 1.200
Slogan Lasciate parlare le vostre voglie
Sito web www.rts.ch

La RTS (sigla di Radio Télévision Suisse) è il network radiotelevisivo svizzero pubblico in lingua francese della SRG SSR.

Loghi[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

La televisione dispone di due canali televisivi e di un canale virtuale diffuso via internet:

Inoltre i due canali televisivi RTS Un e RTS Deux forniscono anche dei contenuti per TV5MONDE.

Radio[modifica | modifica sorgente]

Sede centrale della RTS, Ginevra

La radio dispone di cinque reti:

Palinsesto[modifica | modifica sorgente]

  • A Bon Entendeur - programma rivolto ai consumatori
  • Temps Présent - programma di fatti recenti'
  • Passe-moi les jumelles
  • notiziari - alle 12:45, alle 19:30 e alle 22:30
  • Nouvo - programma che tratta nuove tecnologie e notizie
  • Infrarouge - programma di dibattiti

Ricezione[modifica | modifica sorgente]

Le stazioni possono essere ricevute in digitale terrestre, oltre che nella Svizzera francese, anche nelle regioni francesi vicino al confine svizzero. Nel resto della Svizzera, come pure in alcune aree del Nord Italia, si può ricevere RTS Un all'interno del multiplex I, ed in Valle d'Aosta è ricevibile anche attraverso il Mux 1 della RAI.

Le emittenti sono ricevibili anche tramire il satellite Hotbird in tutta Europa (il segnale però è codificato, e decrittabile solo tramite la smartcard fornita dalla SRG SSR ai soli cittadini elvetici).

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]