RMS Olympic (1900)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
RMS Olympic
Descrizione generale
Tipo Transatlantico
Classe Oceanic
Proprietario/a White Star Line
Cantiere Harland and Wolff, Belfast
Destino finale Richiesta nel 1899 e successivamente annullata
Caratteristiche generali
Stazza lorda stimata intorno alle 17.000 tsl

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

L'RMS Olympic doveva essere una nave, di proprietà della White Star Line, gemella dell'RMS Oceanic. Fu richiesta ai cantieri della Harland and Wolff insieme all'Oceanic. Però, dopo la morte di Thomas Ismay, con l'Oceanic già varato, venne annullata la richiesta per l'Olympic.

Ciò fu fatto per orientare gli sforzi alla costruzione dei 4 nuovi transatlantici RMS Celtic, RMS Cedric, RMS Baltic e RMS Adriatic della classe chiamata Big Four ("Grandi Quattro").

La Compagnia darà successivamente questo nome ad un altro transatlantico: è proprio il grande e famoso RMS Olympic del 1910 che inaugurerà la sua anch'essa famosa classe.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]