RKO 281 - La vera storia di Quarto potere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
RKO 281 - La vera storia di Quarto potere
Titolo originale RKO 281
Paese Stati Uniti d'America, Regno Unito
Anno 1999
Formato film TV
Genere drammatico
Durata 83 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore e B/N
Audio Dolby Digital
Crediti
Regia Benjamin Ross
Sceneggiatura Richard Ben Cramer, Thomas Lennon, John Logan
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Fotografia Mike Southon
Montaggio Alex Mackie
Musiche John Altman
Scenografia Maria Djurkovic
Costumi Stewart Meachem
Effetti speciali The Magic Camera Company
Produttore Su Armstrong
Produttore esecutivo Ridley Scott, Tony Scott, Diane Minter Lewis, Chris Zarpas
Casa di produzione HBO, Scott Free Productions, Labrador Film, BBC, WGBH
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Data 20 novembre 1999
Rete televisiva HBO
Premi

RKO 281 - La vera storia di Quarto potere (RKO 281) è un film per la televisione del 1999 diretto da Benjamin Ross.

Trama[modifica | modifica sorgente]

All'inizio degli anni quaranta a Hollywood, i giovani Orson Welles e John Houseman propongono agli studi della RKO Pictures l'idea di portare sul grande schermo un film ispirato alla vita e alla carriera di William Randolph Hearst, potente magnate della stampa.

Welles sarà il regista, tra difficoltà economiche, la sperimentazione di nuove tecniche e il boicottaggio da parte dello stesso impero editoriale Hearst. I contrasti e le minacce non fermeranno la produzione del film Quarto potere (Citizen Kane) che vedrà la luce nel maggio del 1941.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]