RGBA

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Esempio di immagine RGBA con porzioni trasparenti e traslucenti

RGBA è l'acronimo di Red Green Blue Alpha cioè: rosso, verde, blu e Alfa. Mentre talvolta viene descritto come uno spazio di colori, attualmente è ritenuto semplicemente come un modello di colori RGB con informazioni extra. Il colore è RGB e può essere di qualsiasi spazio di colori RGB, ma un valore alfa integrale inventato da Catmull e Smith tra il 1971 e il 1972 abilita il canale alfa. Il canale è stato chiamato alfa per la lettera greca che nella formula interpolazione lineare classica è: αA + (1-α)B.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]