RDG Red Data Girl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
RDG Red Data Girl
manga
Titolo orig. RDG レッドデータガール
(RDG Reddo Dēta Gāru)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Noriko Ogiwara
Disegni Ranmaru Kotone
Editore Kadokawa Shoten
1ª edizione dicembre 2012 – luglio 2014
Collanaed. Shōnen Ace
Tankōbon 4 (completa)
Target shōnen
RDG Red Data Girl
serie TV anime
Titolo orig. RDG レッドデータガール
(RDG Reddo Dēta Gāru)
Regia Toshiya Shinohara
Sceneggiatura Michiko Yokote
Studio P.A. Works
Musiche
Reti Tokyo MX, SUN, TVQ, CTC, BS11, TVS, tvk
1ª TV 3 aprile – 19 giugno 2013
Episodi 12 (completa)
Aspect ratio 16:9
Durata ep. 24 min
Generi dramma, fantasy, sentimentale

RDG Red Data Girl (RDG レッドデータガール RDG Reddo Dēta Gāru?) è una serie di romanzi giapponesi fantasy di Noriko Ogiwara, composta da sei volumi editi da Kadokawa Shoten tra il 2008 e il 2012. Un adattamento manga, illustrato da Ranmaru Kotone, è stato serializzato sulla rivista Shōnen Ace della Kadokawa Shoten tra dicembre 2012 e luglio 2014. Una serie televisiva anime di dodici episodi, prodotta dalla P.A. Works e diretta da Toshiya Shinohara, è stata trasmessa sulla Tokyo MX dal 3 aprile al 19 giugno 2013.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia ruota attorno a Izumiko Suzuhara, una ragazza cresciuta entro i confini del Santuario Tamakura, uno dei santuari Kumano che fanno parte del Patrimonio dell’Umanità. Nonostante la ragazza abbia trascorso praticamente tutta la sua vita fino alle scuole medie a Kumano, viene deciso di mandarla, insieme al suo amico d’infanzia Miyuki, alla Hōjō High School a Tokyo. Durante una gita scolastica a Tokyo, appare una misteriosa entità conosciuta come Himegami e si verifica un terribile incidente. In quest’occasione alla giovane Izumiko verrà rivelato il grande segreto della sua famiglia.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Principali[modifica | modifica wikitesto]

Izumiko Suzuhara (鈴原 泉水子 Suzuhara Izumiko?)
Doppiato da: Saori Hayami[1]
Miyuki Sagara (相楽 深行 Sagara Miyuki?)
Doppiato da: Kōki Uchiyama[1]
Yukimasa Sagara (相楽 雪政 Sagara Yukimasa?)
Doppiato da: Jun Fukuyama[1]
Yukariko Suzuhara (鈴原 紫子 Suzuhara Yukariko?)
Doppiato da: Romi Park[1]
Daisei Suzuhara (鈴原 大成 Suzuhara Daisei?)
Doppiato da: Kazuhiko Inoue[1]

Altri[modifica | modifica wikitesto]

Satoru Wamiya (和宮 さとる Wamiya Satoru?)
Doppiato da: Rie Kugimiya[1]
Mayura Sōda (宗田 真響 Sōda Mayura?)
Doppiato da: Madoka Yonezawa[1]
Manatsu Sōda (宗田 真夏 Sōda Manatsu?)
Doppiato da: Kaito Ishikawa[1]
Masumi Sōda (宗田 真澄 Sōda Masumi?)
Doppiato da: Ryōhei Kimura[1]
Ichijō Takayanagi (高柳 一条 Takayanagi Ichijō?)
Doppiato da: Hirofumi Nojima[1]
Jean Honoka Kisaragi (如月・ジーン・仄香 Kisaragi Jīn Honoka?)
Doppiato da: Sarah Emi Bridcut[1]
Hodaka Murakami (村上 穂高 Murakami Hodaka?)
Doppiato da: Akira Ishida[1]
Shingo Nonomura (野々村 慎吾 Nonomura Shingo?)
Takeomi Suzuhara (鈴原 竹臣 Suzuhara Takeomi?)
Sawa Suemori (末森 佐和 Suemori Sawa?)
Ayumi Watanabe (渡辺 あゆみ Watanabe Ayumi?)
Haruna Mita (三田 春菜 Mita Haruna?)
Yōhei Misaki (三崎 洋平 Misaki Yōhei?)
Tomoya Ogawa (小川 智也 Ogawa Tomoya?)
Miki Koshikawa (越川 美沙 Koshikawa Miki?)

Media[modifica | modifica wikitesto]

Light novel[modifica | modifica wikitesto]

La serie di romanzi è scritta da Noriko Ogiwara e pubblicata da Kadokawa Shoten. Il primo volume fu pubblicato sotto l'etichetta Kadokawa Gin no Saji Series il 4 luglio 2008,[2] e l'ultimo, il sesto, il 29 novembre 2012.[3] La serie è illustrata da Komako Sakai nella versione della novel originale (solo copertina), e da Mel Kishida nella riedizione sotto l'etichetta della Kadokawa Sneaker Bunko.

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Una serie manga illustrata da Ranmaru Kotone e pubblicata da Kadokawa Shoten iniziò la serializzazione nel dicembre 2012. Esso è pubblicato sulla rivista Shōnen Ace e al 21 febbraio 2013 è stato pubblicato un solo tankōbon.[4]

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Una serie televisiva anime basata sulla serie originale di novel è prodotta da P.A. Works, con il character design originale di Mel Kishida, e diretta da Toshiya Shinohara. Il primo episodio è stato trasmesso prima in streaming su Niconico il 16 marzo 2013[5] e successivamente in televisione su Tokyo MX il 4 aprile 2013.[6][7] La sigla di apertura è "Small WorlDrop" (スモルワールドロップ Sumoru Wārudoroppu?) di Annabel, mentre quella di chiusura è "Yokan" (予感? lett. "Premonizione") di Masumi Itō.[8]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

GiapponeseKanji」 - Rōmaji In onda
Giappone
1 「はじめての転校生 」 - Hajimete no Tenkōsei 3 aprile 2013
2 「はじめての手のひら 」 - Hajimete no Tenohira 10 aprile 2013
3 「はじめてのお使い 」 - Hajimete no Otsukai 17 aprile 2013
4 「はじめてのルームメイト 」 - Hajimete no Rūmumeito 24 aprile 2013
5 「はじめてのお化粧 」 - Hajimete no Okeshō 1º maggio 2013
6 「はじめてのお泊り 」 - Hajimete no Otomari 8 maggio 2013
7 「はじめての迷子 」 - Hajimete no Maigo 15 maggio 2013
8 「はじめてのお願い 」 - Hajimete no Onegai 22 maggio 2013
9 「はじめてのお披露目 」 - Hajimete no Ohirome 29 maggio 2013
10 「はじめての学園祭 」 - Hajimete no Gakuen-sai 5 giugno 2013
11 「はじめての拒絶 」 - Hajimete no Kyozetsu 12 giugno 2013
12 「世界遺産の少女 」 - Seikaiisan no Shojo 19 giugno 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l (EN) Hirofumi Nojima, Akira Ishida, Romi Park Join RDG Cast, Anime News Network, 24 febbraio 2013. URL consultato il 25 aprile 2013.
  2. ^ (JA) RDG レッドデータガール はじめてのお使い (カドカワ銀のさじシリーズ), Amazon.co.jp. URL consultato il 25 aprile 2013.
  3. ^ (JA) RDG6 レッドデータガール 星降る夜に願うこと (カドカワ銀のさじシリーズ), Amazon.co.jp. URL consultato il 25 aprile 2013.
  4. ^ (JA) RDG レッドデータガール (1) (カドカワコミックス・エース), Amazon.co.jp. URL consultato il 25 aprile 2013.
  5. ^ (JA) 販売店別特典情報追加!明日からニコニコ先行配信開始です!, 15 marzo 2013. URL consultato il 25 aprile 2013.
  6. ^ (EN) RDG Red Data Girl's TV Ad Aired, Anime News Network, 8 marzo 2013. URL consultato il 25 aprile 2013.
  7. ^ RDG レッドデータガール, cal.syoboi.jp. URL consultato il 25 aprile 2013.
  8. ^ (JA) 主題歌&CD発売決定!Annabel&伊藤真澄による2マンライブも開催!, 15 febbraio 2013. URL consultato il 25 aprile 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga