R-Type Delta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
R-Type Delta
Sviluppo Irem
Pubblicazione Irem, Agetec
Serie R-Type
Data di pubblicazione 19 novembre 1998 (JP)
31 luglio 1998 (NA)
1999 (EU)
Genere Azione
Tema fantascienza
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma PlayStation
Requisiti di sistema CD-ROM
Fascia di età ELSPA: 3+
ESRB: E
Periferiche di input Joypad

R-Type Delta è un videogioco sparatutto a scorrimento orizzontale ed è il quinto gioco della serie di R-Type ma il quarto che vede gli eroi in lotta con l'impero Bydo (non a caso "Delta" è la quarta lettera dell'alfabeto greco). È stato pubblicato nel 1998 per PlayStation. Il gioco è costituito totalmente da 7 livelli, in ognuno dei quali vi è un checkpoint intermedio. Oltre alla classica navicella R-9 saranno presenti altre tre navicelle: la R-13 Cerberus, la RX-Albatross e la Pow Armor. Questo gioco è il primo in tutta la serie ad avere una Grafica 3D.

Trama[modifica | modifica sorgente]

In questo nuovo anello della saga l'azione si svolge in parte sulla Terra (livelli 1, 2, 3, 4, 6) e in parte nella dimensione dei Bydo del XXVI secolo (livelli 5 e 7: in quest'ultimo vi sembra regnare il caos più totale, con le costruzioni proprie dei Bydo ben ancorate al suolo e le realizzazioni architettoniche terrestri dei secoli passati ridotte a detriti fluttuanti nell'etere, spesso capovolte). Nei primi sei livelli è possibile riconoscere molti nemici già presenti nei precedenti capitoli.

Ogni livello si conclude con la lotta contro un boss: nel quinto bisognerà affrontarne tre differenti, uno per volta (il secondo di essi è il redivivo Gomander del primo R-Type, sebbene ora sia chiamato Cyst). Nell'ultimo livello la navicella del giocatore dovrà intraprendere una battaglia spettacolare contro elementi Bydo mai visti prima: feti racchiusi in teche di cristallo, filamenti impazziti di DNA (che si rivelano sorprendentemente uguali a quelli umani, con la caratteristica doppia elica) e un gran numero di spermatozoi. Questi ultimi vengono anche lanciati direttamente dal boss finale, che stavolta non è un imperatore ma un ovulo Bydo (Bydo Seed); per eliminarlo occorrerà distruggere i due involucri che lo ricoprono. Il boss, dopo aver perso il primo involucro (così grande da occupare quasi tutto lo schermo!), catturerà due delle navicelle terrestri non controllate dal giocatore (ma non la R-13 Cerberus), incorporandole; non si potrà fare nulla per salvarle, perché, una volta riusciti nell'intento di distruggere il secondo involucro dell'ovulo, quest'ultimo esploderà dopo pochi secondi. Una felice conclusione attende invece la navicella scelta dal giocatore, tranne nel caso che si tratti della R-13 Cerberus: dopo la fine del boss essa infatti a differenza delle altre non riuscirà a raggiungere il wormhole con cui potrebbe far ritorno sulla Terra, ma trascinata da una forza misteriosa si schianterà, senza tuttavia distruggersi, contro uno degli alberi Bydo costituenti quella che nella serie è nota come Forest Watchdog. Non essendo rientrata alla base, la Cerberus viene ufficialmente data per dispersa: nel successivo capitolo R-Type Final sarà possibile scoprire cos'è poi stato della navicella e dell'albero...

Livelli e boss[modifica | modifica sorgente]

  • Livello 1, Lethal Weapon - Boss: Moritz-G
  • Livello 2, Deformation - Boss: Slugia
  • Livello 3, Gigantic Attack - Boss: Trojan
  • Livello 4, Invasion - Boss: Collector
  • Livello 5, Evil - Boss: Turret Ring, Cyst, Bydonaught
  • Livello 6, Awakening - Boss: Subkeratom
  • Livello 7, Life - Boss: Bydo Seed

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi