R-73

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
R-73
AA-11 Archer
Schema di un Vympel R-73
Schema di un Vympel R-73
Descrizione
Tipo missile aria-aria a corto raggio
Sistema di guida infrarosso
Costruttore Vympel NPO
In servizio 1985
Peso e dimensioni
Peso 105 kg
Lunghezza 2900 mm
Larghezza 510 mm
Diametro 170 mm
Prestazioni
Gittata 30 km
Velocità massima Mach 2,5
Motore a combustibile solido
Esplosivo 7,4 kg

[senza fonte]

voci di missili presenti su Wikipedia

Il missile R-73 (AA-11 Archer, secondo la denominazione NATO) è un progetto di missile a guida infrarossa di terza generazione sviluppato in Unione Sovietica per armare gli intercettori MiG-29 e Sukhoi Su-27 e derivati.

Ha una grande capacità di manovra e nel combattimento ravvicinato grazie alla Spinta direzionale e al collegamento con il sistema di puntamento integrato nel casco del pilota (modello russo Shchel-3UM). È un missile quasi impareggiabile sui livelli dell'IRIS-T e degli ultimi AIM-9 Sidewinder.[senza fonte]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]