Quiraing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Panorama del Quiraing
Isola di Skye (Scozia): il Quiraing
Le strade lungo il Quiraing

Il Quiraing è un altopiano vulcanico[1] dell'isola scozzese di Skye (Ebridi Interne), situato nella parte orientale del Meall na Suiramach, nella penisola di Trotternish[2][3][4].

Geologia[modifica | modifica wikitesto]

Il Quiraing si formò nel periodo Giurassico[2] da una serie di slavine[1] ed è il risultato del più grande smottamento verificatosi in Gran Bretagna[2].

Le rocce del Quiraing sono costituite da vari minerali, quali l'analcime, la cabasite, la levynite, la mesolite, la pectolite, la stilbite e la thomsonite.[3]

Punti d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • The Needle, un pinnacolo dell'altezza di 120 piedi[2]
  • The Table[2]
Quiraing: The Needle
Quiraing: The Table

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b A.A.V.V., Gran Bretagna, Dorling Kindersley, London - Mondadori, Milano, 1996 e segg.
  2. ^ a b c d e Adventure landscapes - A walk around the Quiraing, in: rgs.org
  3. ^ a b Minerals of Scotland: Isle of Skye > The Quiraing
  4. ^ A.A.V.V., Key Guide - Gran Bretagna, Touring Club Italiano, Milano, 2007, p. 207

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 57°38′37″N 6°15′55″W / 57.643611°N 6.265278°W57.643611; -6.265278