Question: Are We Not Men? Answer: We Are Devo!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Q: Are We Not Men?
A: We Are Devo!
Artista Devo
Tipo album Studio
Pubblicazione Luglio 1978
Durata 34 min : 24 s
Dischi 1
Tracce 11
Genere[1] Dance rock
American punk
Post-punk
New wave
Etichetta Warner Bros Records
Produttore Brian Eno
Registrazione Conny's Studio (Colonia)
Different Fur Studio
(San Francisco, 1978)
Certificazioni
Dischi d'argento 1 (UK 1979)
Dischi d'oro 1 (USA 2007)
Devo - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1979)
Singoli
  1. Jocko Homo / Satisfaction
    Pubblicato: 1977
  2. Come Back Jonee / Social Fools
    Pubblicato: 1978
  3. Praying Hands / Come Back Jonee
    Pubblicato: 1978
  4. Gut Feeling / Satisfaction (I Can Get Me No)
    Pubblicato: 1979
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Discogs 4.25/5 stelle
All Music 4.5/5 stelle
Ondarock Pietra miliare

Q: Are We Not Men? A: We Are Devo! è il primo album della band new wave statunitense Devo, prodotto da Brian Eno e pubblicato dalla Warner Bros Records nel 1978. Nel 2009, l'album è stato inserito dalla rivista Rolling Stone, al 442º posto nella lista dei 500 migliori album di tutti i tempi.[2] Raggiunse il 12º posto nella UK Albums Chart britannica e il 78° nella Billboard 200 statunitense.[3]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Nel 1977, sia David Bowie che Iggy Pop, Brian Eno e Robert Fripp ascoltarono le registazioni dei Devo e si offrirono per produrre l'album. Al concerto di debutto nel 1977 a New York, Bowie commentò: "questa è la band del futuro".[4] La produzione fu assegnata a Eno e le registrazioni vennero realizzate nello studio di Conny Plank a Colonia (Germania) con la collaborazione di Bowie.[4][5] Solo i brani Come Back Jonee e Shrivel-Up furono registrati negli studi Different Fur di San Francisco ma vennero missati insieme agli altri al Conny's Studio di Plank.[6] Eno finanziò le spese per i voli di trasferimento della band e per le registrazioni in cambio di una percentuale sui contratti del gruppo.[7]

I lavori di distorsione eseguiti da Eno sulle registrazioni incontrarono le resistenze dei membri del gruppo,[8] che li adottarono solo in 3 o 4 brani.[4]

Pubblicazioni[modifica | modifica sorgente]

Il disco fu pubblicato per la prima volta nei formati in vinile (BSK 3239), super8 (M8 3239) e musicassetta (M5 3239) negli Stati Uniti dalla Warner Bros Records nell'agosto del 1978. Uscì nel Regno Unito il 1º settembre dello stesso anno per la Virgin Records (V 2106),[4] che lo mise in vendita anche in alcune versioni con il vinile di differenti colori.[9] Il disco ebbe un buon successo anche in Giappone, dove fu pubblicato da una sussidiaria della Warner Bros.[10]

La prima versione in CD fu pubblicata nel 1988 negli Stati Uniti dalla Warner Bros (3239-2). Alcune edizioni sono uscite con diversi bonus track di concerti dal vivo tenuti dai Devo.[11][12] L'album ha ottenuto un disco d'oro negli USA nel luglio del 2007 ed uno d'argento nel Regno Unito nel gennaio 1979. Tra le ultime edizioni, vi sono quelle in CD (521441-2) e su vinile (3239-1) della Warner Bros del 2009.[9]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Uncontrollable Urge – 3:09 - (Mark Mothersbaugh)
  2. (I Can't Get No) Satisfaction – 2:40 - (Mick Jagger, Keith Richards)
  3. Praying Hands – 2:47 - (Gerald V. Casale, M. Mothersbaugh)
  4. Space Junk – 2:14 - (G.V. Casale, B. Mothersbaugh)
  5. Mongoloid – 3:44 - (G.V. Casale)
  6. Jocko Homo 3:40 - (M. Mothersbaugh)
  7. Too Much Paranoias – 1:57 - (M. Mothersbaugh)
  8. Gut Feeling/(Slap Your Mammy) – 4:54 - (M. Mothersbaugh, Bob Mothersbaugh, G.V. Casale)
  9. Come Back Jonee - 3:47 - (G.V. Casale, M. Mothersbaugh)
  10. Sloppy (I Saw My Baby Gettin') – 2:40 - (M. Mothersbaugh, B. Mothersbaugh, G.V. Casale, Gary Jackett)
  11. Shrivel Up – 3:05 - (G.V. Casale, M. Mothersbaugh, B. Mothersbaugh)

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Tecnici[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Q: Are We Not Men? A: We Are Devo! - Overview, allmusic.com
  2. ^ (EN) 500 greatest albums of all time - 442 / Q: Are We Not Men? A: We Are Devo!, rollingstone.com
  3. ^ (EN) Q: Are We Not Men? A: We Are Devo! - Awards, allmusic.com
  4. ^ a b c d Reynolds, a pag. 80 e 81
  5. ^ Sandford, a pag. 172
  6. ^ (EN) Devo – Q: Are We Not Men? A: We Are Devo!, discogs.com
  7. ^ (EN) Casale, Gerald V.: Drooling For Dollars (The Complete Truth About De-Evolution DVD Special Features) (DVD Region 1). Rhino Entertainment, 2003.
  8. ^ Howard, a pag. 199
  9. ^ a b (EN) Devo – Q: Are We Not Men? A: We Are Devo!, master, discogs.com
  10. ^ Buckley, a pag. 288
  11. ^ (EN) Edizione con 11 bonus track live del 2009, discogs.com
  12. ^ (EN) Edizione con 6 bonus track live e 3 in studio del 1993, amazon.com

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Reynolds, Simon: Rip it Up and Start Again: Postpunk 1978–1984. Penguin, 2006. ISBN 0-14-303672-6
  • (EN) Howard, David N.: Sonic Alchemy: Visionary Music Producers and Their Maverick Recordings. Hal Leonard, 2004. ISBN 0-634-05560-7
  • (EN) Adams, Deanna R.: Rock 'n' Roll and the Cleveland Connection. Kent State University Press., 2002. ISBN 0-87338-691-4.
  • (EN) Sandford, Christopher: Bowie: Loving the Alien. Da Capo Press., 1998. ISBN 0-306-80854-4
  • (EN) Warwick, Neil, Jon Kutner e Tony Brown: The Complete Book of the British Charts: Singles and Albums. Omnibus Press, 2004. ISBN 1-84449-058-0
  • (EN) Buckley, Peter: The Rough Guide to Rock. Rough Guides, 2003. ISBN 1-84353-105-4.
  • (EN) Strong, M. C.: The Great Rock Discography. Giunti, 1998. ISBN 88-09-21522-2.
Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk