Quei temerari sulle macchine volanti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quei temerari sulle macchine volanti
Titolo originale Those Magnificent Men in Their Flying Machines or How I Flew from London to Paris in 25 hours 11 minutes
Paese di produzione Regno Unito
Anno 1965
Durata 138 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Ken Annakin
Soggetto Jack Davies
Sceneggiatura Jack Davies e Ken Annakin
Produttore Jack Davies, Stan Margulies
Casa di produzione Twentieth Century Fox
Fotografia Christopher Challis
Montaggio Anne V. Coates e Gordon Stone
Effetti speciali Richard Parker, Ron Ballinger, Jimmy Harris, Fred Heather, Garth Inns, Malcolm King, Nick Middleton, Jimmy Ward
Musiche Ron Goodwin
Scenografia Thomas N. Morahan
Trucco Biddy Chrystal, Stuart Freeborn, W.T. Partleton, Barbara Ritchie
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Quei temerari sulle macchine volanti (Those Magnificent Men in Their Flying Machines or How I Flew from London to Paris in 25 hours 11 minutes) è un film del 1965 del regista Ken Annakin, interpretato da noti attori di varie nazionalità (tra i quali Alberto Sordi, Terry-Thomas, Gert Frobe, Robert Morley e James Fox). Da segnalare la presenza di attrici molto conosciute all'epoca, come Irina Demick e Sarah Miles.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nel 1910, un magnate della stampa britannica organizza una pionieristica gara d'aviazione da Londra a Parigi, in tre tappe, alla quale parteciperanno molti concorrenti di tutto il mondo, come il conte italiano Emilio Ponticelli (Alberto Sordi), il pilota anglosassone Richard Mays (James Fox), l'aviatore francese Pierre Dubois (Jean-Pierre Cassel) e l'ufficiale dell'Impero Germanico Manfred von Holstein (Gert Frobe).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema