Quattro notti di un sognatore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quattro notti di un sognatore
Titolo originale Quatre nuits d'un rêveur
Paese di produzione Francia
Anno 1971
Durata 87 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Robert Bresson
Soggetto Fëdor Dostoevskij
Sceneggiatura Robert Bresson
Fotografia Pierre Lhomme
Interpreti e personaggi

Quattro notti di un sognatore è un film del 1971 diretto da Robert Bresson. La trama è ispirata dal romanzo "le notti bianche" di Fëdor Dostoevskij, opera dal forte carattere sentimentale e romantico.

Fu presentato alla Quinzaine des Réalisateurs del 24º Festival di Cannes.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Quinzaine 1971, quinzaine-realisateurs.com. URL consultato il 16 giugno 2011.
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema