Quarto protocollo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il romanzo, vedi Il quarto protocollo.
Quarto protocollo
Titolo originale The Fourth Protocol
Paese di produzione Regno Unito
Anno 1987
Durata 119 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere azione, spionaggio
Regia John Mackenzie
Interpreti e personaggi

Quarto protocollo (The Fourth Protocol) è un film tratto dall'omonimo romanzo di Frederick Forsyth.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nel 1968, Stati Uniti, Gran Bretagna e Unione Sovietica firmano un trattato di non proliferazione nucleare, sottoscrivendone una parte segretissima, classificata come "quarto protocollo". Ma c'è qualcuno che briga per violare appunto questa parte, in un'epoca in cui, malgrado ogni inverosimiglianza, l'assemblaggio dei vari elementi componenti di una bomba atomica di un kilotone è operazione non difficile, destinata a far saltare in aria tutto ciò che può esservi su due chilometri quadrati di territorio. Quel qualcuno è un generale, presidente del KGB, per il quale una esplosione in una base americana in terra britannica sarebbe l'incidente ideale a scatenare un'ondata di risentimento contro gli Stati Uniti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema