Quarta Fase

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Quarta Fase è un'associazione politica del Partito Democratico che si ispira ai valori del cattolicesimo democratico. Fondata da Dario Franceschini e Antonello Soro, membri della corrente de I Popolari esso si profila per la continuazione della tradizione politica cattolica sociale del Partito Popolare Italiano e della Democrazia Cristiana, in particolare dell'ala sinistra dello storico partito cattolico. Esso è nata dalla convergenza di alcuni iscritti a I Popolari e da altri membri che precedentemente militavano ne La Margherita prima della fondazione del PD.

La fondazione è nata a seguito della divisione tra I Popolari riguardo alla segreteria di Walter Veltroni in quanto la parte guidata da Franco Marini e Giuseppe Fioroni risultava critica nei confronti del segretario mentre quella guidata da Franceschini, allora vicesegretario, appoggiava la guida del PD da parte del segretario.

Tale associazione rappresenta la quarta di estrazione cristiano-sociale all'interno del Partito Democratico dopo I Popolari, Ulivisti guidati da Arturo Parisi ed i Cristiano-Sociali vicini a Veltroni. Le idee fondanti dell'associazione è quella di affermare i valori cattolici democratici e quelli della sinistra sociale cristiana e di darle una rappresentanza importante nel Partito Democratico e di evitare l'egemonia dei valori cattolici da parte della destra rappresentata dal Popolo delle Libertà e dal partito di centro socioconservatore dell'Unione di Centro e di rafforzare la componente cattolica democratica all'interno del partito.

In occasione delle elezioni primarie del 2009 la corrente ha appoggiato la candidatura di Dario Franceschini che però risulta essere sconfitto da Pier Luigi Bersani sostenuto anche dalla Bindi. Attualmente è parte integrante della corrente Area Democratica che guida l'opposizione interna del partito.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica