Quando soffia il vento (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quando soffia il vento
Titolo originale When the Wind Blows
Paese di produzione Gran Bretagna
Anno 1986
Durata 80 min
Colore
Audio sonoro
Genere animazione
Regia Jimmy T. Murakami
Musiche David Bowie Hugh Cornwell Roger Waters
Doppiatori originali

Quando soffia il vento (When the Wind Blows) è un film d'animazione a tecnica mista del 1986 diretto da Jimmy Murakami e tratto dall'omonimo graphic novel del 1982 disegnato dall'illustratore britannico Raymond Briggs.
Nonostante lo stile di disegno possa far pensare altrimenti, il tono del film è decisamente serio e cupo, e il comportamento dei due protagonisti dà adito a momenti di umorismo a volte leggero, a volte nero, a volte satirico specie nei confronti delle autorità.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jim e Hilda Bloggs sono un'anziana coppia di coniugi inglesi che vive isolata in una casa in campagna. La radio annuncia che l'Unione Sovietica è pronta a lanciare un attacco nucleare sulla Gran Bretagna: Jim non se ne preoccupa più di tanto, convinto com'è che il governo saprà rimediare a tutto, ed ha una fiducia incrollabile negli opuscoli governativi contenenti le istruzioni sul da farsi nel caso di bombardamento. Dal canto suo la moglie Hilda non sembra comprendere la gravità della situazione, e si preoccupa di più per le faccende domestiche.
I coniugi tendono a paragonare la situazione alle vicende da loro vissute durante la Seconda guerra mondiale, e quando un missile colpisce le vicinanze della loro casa si ritrovano del tutto impreparati ad affrontare l'emergenza.

Il "rifugio antiatomico" (in realtà ottenuto mettendo assieme porte ed altri oggetti comuni) costruito da Jim è del tutto inutile, così come le istruzioni degli opuscoli, e i due si ritrovano tagliati fuori dal mondo e senza viveri; non sapendo come comportarsi escono di casa e si ritrovano esposti senza rendersene conto al fallout nucleare.
Nella loro ingenuità, Jim e Hilda verranno lentamente uccisi dall'avvelenamento da radiazione senza mai smettere di sperare che una squadra di soccorso giunga da loro e li salvi.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Di particolare interesse la colonna sonora del film, comprendente brani arrangiati da Roger Waters, Genesis, Squeeze e Paul Hardcastle, mentre la canzone dei titoli di testa è cantata da David Bowie.
Originariamente la colonna sonora era stata affidata a Bowie, ma quando egli dovette rinunciare al progetto subentrò Roger Waters assieme al gruppo chiamato "The Bleeding Heart Band". Waters si dichiarò però insoddisfatto di come la sua musica era stata usata all'interno del film.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Gli Iron Maiden, nel loro album in studio The Final Frontier (Iron Maiden), hanno fatto una canzone basata su questo film, chiamata When the Wild Wind Blows.

  1. ^ Discografia del film su Rogerwaters.org
cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema