Qualificazioni di pallavolo femminile ai Giochi della XXX Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le qualificazioni di pallavolo femminile ai Giochi della XXX Olimpiade si sono svolte dal 27 agosto 2011 al 10 giugno 2012; ai vari tornei hanno partecipato un totale di 48 squadre nazionali, otto delle quali si sono qualificate per i Giochi della XXX Olimpiade a Londra, oltre al Regno Unito, nazionale del paese ospitante e Italia, Stati Uniti e Cina, qualificate tramite la Coppa del Mondo 2011.

In totale, i tornei di qualificazioni giocati, sono stati cinque: quattro di tipo continentale ed uno intercontinentale, valevole anche come torneo asiatico ed oceaniano.

Squadre participanti[modifica | modifica sorgente]

Tornei di qualificazione[modifica | modifica sorgente]

Africa[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Qualificazioni di pallavolo femminile ai Giochi della XXX Olimpiade - Africa.

Delle 53 squadre CAVB:

  • 4 squadre partecipanti.
  • 1 squadra qualificata.

America del nord[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Qualificazioni di pallavolo femminile ai Giochi della XXX Olimpiade - America del Nord.

Delle 35 squadre NORCECA:

  • 8 squadre partecipanti.
  • 1 squadra qualificata.

America del Sud[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Qualificazioni di pallavolo femminile ai Giochi della XXX Olimpiade - America del Sud.

Delle 12 squadre CSV:

  • 7 squadre partecipanti.
  • 1 squadra qualificata.

Europa[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Qualificazioni di pallavolo femminile ai Giochi della XXX Olimpiade - Europa.

Delle 56 squadre CEV:

  • 25 squadre partecipanti.
  • 1 squadra qualificata.

Intercontinentale/Asia e Oceania[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Qualificazioni di pallavolo femminile ai Giochi della XXX Olimpiade - Intercontinentale ed Asia e Oceania.

Delle 65 squadre AVC:

  • 4 squadre partecipanti (a cui si aggiungono altre quattro squadre non qualificate nei tornei continentali).
  • 4 squadre qualificate (le prime tre classificate e la prima asiatica classificata fuori dal podio).

Squadre qualificate[modifica | modifica sorgente]

  • Regno Unito Regno Unito (paese organizzatore)
  • Italia Italia (1º posto alla Coppa del Mondo 2011)
  • Stati Uniti Stati Uniti (2º posto alla Coppa del Mondo 2011)
  • Cina Cina (3º posto alla Coppa del Mondo 2011)
  • Algeria Algeria (1º posto al torneo di qualificazione africano)
  • Rep. Dominicana Rep. Dominicana (1º posto al torneo di qualificazione nordamericano)
  • Brasile Brasile (1º posto al torneo di qualificazione sudamericano)
  • Turchia Turchia (1º posto al torneo di qualificazione europeo)
  • Russia Russia (1º posto al torneo di qualificazione intercontinentale)
  • Corea del Sud Corea del Sud (2º posto al torneo di qualificazione intercontinentale)
  • Serbia Serbia (3º posto al torneo di qualificazione intercontinentale)
  • Giappone Giappone (miglior nazionale asiatica fuori dal podio al torneo di qualificazione intercontinentale)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Qualificazioni di pallavolo femminile ai Giochi della XXX Olimpiade
Africa · America del Nord · America del Sud · Europa · Intercontinentale & Asia e Oceania
FIVB · AVC · CAVB · CEV · CSV · NORCECA