Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2010 - AFC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Formato[modifica | modifica sorgente]

Le qualificazioni si presentano come un torneo in quattro fasi, con le squadre divise a seconda del proprio ranking nella classifica AFC basata sul risultato ottenuto durante la Coppa del mondo 2006. La prima fase si è tenuta nell'ottobre 2007, quando le squadre classificatesi tra il 6° e il 24° hanno affrontato quelle posizionatesi tra il 25° e il 43°. La seconda fase vede protagoniste le squadre posizionatesi tra il 12º e il 19º posto nella prima fase.

Nella terza fase i 4 migliori classificati della seconda fase si uniscono alle prime 11 squadre della prima fase e alle prime 5 classificate nel 2006 (che sono esentate dalle prime due fasi). Le venti squadre vengono divise in cinque gruppi da quattro. Le prime due classificate di ogni gruppo entreranno nella fase finale fatta di due gruppi da cinque squadre.

Classifica AFC[modifica | modifica sorgente]

La classifica sulla base della quale sono state effettuate le divisioni per il torneo delle qualificazioni continentali è presentato nella tabella seguente; in azzurro le prime cinque squadre asiatiche, in verde i posti tra il 6° e il 24°, in giallo quelle tra il 25° e il 43°.

Classifica AFC
Posizione Paese Posizione Paese Posizione Paese
1 Australia Australia 16 Qatar Qatar 31 Malesia Malesia
2 Corea del Sud Corea del Sud 17 Siria Siria 32 Taipei Cinese Taipei Cinese
3 Arabia Saudita Arabia Saudita 18 Palestina Palestina 33 Bangladesh Bangladesh
4 Giappone Giappone 19 Thailandia Thailandia 34 Macao Macao
5 Iran Iran 20 Turkmenistan Turkmenistan 35 Pakistan Pakistan
6 Bahrein Bahrein 21 Tagikistan Tagikistan 36 Afghanistan Afghanistan
7 Uzbekistan Uzbekistan 22 Indonesia Indonesia 37 Mongolia Mongolia
8 Kuwait Kuwait 23 Hong Kong Hong Kong 38 Guam Guam
9 Corea del Nord Corea del Nord 24 Yemen Yemen 39 Nepal Nepal
10 Cina Cina 25 Vietnam Vietnam 40 Cambogia Cambogia
11 Giordania Giordania 26 Kirghizistan Kirghizistan 41 Bhutan Bhutan
12 Iraq Iraq 27 Maldive Maldive 42 Birmania Birmania
13 Libano Libano 28 India India 43 Timor Est Timor Est
14 Oman Oman 29 Singapore Singapore
15 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 30 Sri Lanka Sri Lanka



Prima fase[modifica | modifica sorgente]

Il sorteggio ufficiale ha avuto luogo il 6 agosto 2007 nel quartier generale AFC a Bukit Jalil (Malesia) e abbinò ogni squadra del "gruppo verde" a una del "gruppo giallo".

Il risultato del sorteggio fu il seguente:

Squadra #1 Squadra #2
Pakistan Pakistan Iraq Iraq
Uzbekistan Uzbekistan Taipei Cinese Taipei Cinese
Thailandia Thailandia Macao Macao
Sri Lanka Sri Lanka Qatar Qatar
Cina Cina Birmania Birmania
Bhutan Bhutan Kuwait Kuwait
Bahrein Bahrein Malesia Malesia
Timor Est Timor Est Hong Kong Hong Kong
Kirghizistan Kirghizistan Giordania Giordania
Vietnam Vietnam Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
Siria Siria Afghanistan Afghanistan
Yemen Yemen Maldive Maldive
Bangladesh Bangladesh Tagikistan Tagikistan
Mongolia Mongolia Corea del Nord Corea del Nord
Oman Oman Nepal Nepal
Palestina Palestina Singapore Singapore
Libano Libano India India
Cambogia Cambogia Turkmenistan Turkmenistan
Guam Guam Indonesia Indonesia



Le contendenti si sfidano in due gare di andata e ritorno per il passaggio alla fase successiva.

Le partite si sono disputate tra l'8 e il 30 ottobre 2007.

Per ragioni di sicurezza le gare casalinghe della nazionale dell'Iraq verranno disputate ad Aleppo in Siria, quelle della Palestina a Doha in Qatar e quelle dell'Afghanistan a Dušanbe in Tagikistan. Timor Est gioca invece le partite in casa a Bali (Indonesia).

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Pakistan Pakistan 0 – 7 Iraq Iraq 0 – 7 0 – 0
Uzbekistan Uzbekistan 11 – 0 Taipei Cinese Taipei Cinese 9 – 0 2 – 0
Thailandia Thailandia 13 – 2 Macao Macao 6 – 1 7 – 1
Sri Lanka Sri Lanka 0 - 6 Qatar Qatar 0 – 1 0 – 5
Cina Cina 11 - 0 Birmania Birmania 7 – 0 4 – 0
Bhutan Bhutan per ritiro del Bhutan Kuwait Kuwait
Kirghizistan Kirghizistan 2 - 2 (5-6 dcr) Giordania Giordania 2 – 0 0 - 2
Vietnam Vietnam 0 - 6 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 0 – 1 0 - 5
Bahrain Bahrein 4 - 1 Malesia Malesia 4 – 1 0 - 0
Timor Est Timor Est 3 - 11 Hong Kong Hong Kong 2 – 3 1 – 8
Siria Siria 5 - 1 Afghanistan Afghanistan 3 – 0 2 – 1
Yemen Yemen 3 - 2 Maldive Maldive 3 – 0 0 – 2
Bangladesh Bangladesh 1 - 6 Tagikistan Tagikistan 1 – 1 0 – 5
Mongolia Mongolia 2 - 9 Corea del Nord Corea del Nord 1 – 4 1 – 5
Oman Oman 4 - 0 Nepal Nepal 2 – 0 2 – 0
Palestina Palestina 0 - 7 Singapore Singapore 0 – 4 0 – 3
Libano Libano 6 - 3 India India 3 – 0 2 – 2
Cambogia Cambogia 1 - 5 Turkmenistan Turkmenistan 0 – 1 1 – 4
Guam Guam Per ritiro di Guam Indonesia Indonesia

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Lahore
22 ottobre 2007, ore 19:30 UTC+5
Pakistan Pakistan 0 – 7
referto
Iraq Iraq Punjab Stadium (2.500 spett.)
Arbitro Kirghizistan Kadyrbek Chynybekov

Damasco
28 ottobre 2007, ore 14:00 UTC+3
Iraq Iraq 0 – 0
referto
Pakistan Pakistan Abbasiyyin Stadium (8.000 spett.)
Arbitro Kuwait Saad Al Fadhli

Risultato aggregato: Pakistan - Iraq 0-7.




Tashkent
13 ottobre 2007, ore 16:00 UTC+5
Uzbekistan Uzbekistan 9 – 0
referto
Taipei Cinese Taipei Cinese Central Army Stadium (7.000 spett.)
Arbitro Emirati Arabi Uniti Ali Hamad Al-Badwawi

Taipei
28 ottobre 2007, ore 18:00 UTC+8
Taipei Cinese Taipei Cinese 0 – 2
referto
Uzbekistan Uzbekistan Chungshan Soccer Stadium (800 spett.)
Arbitro Bangladesh Tayeb Shamsuzzaman

Risultato aggregato: Uzbekistan - Taipei Cinese 11-0.




Bangkok
8 ottobre 2007, ore 19:00 UTC+7
Thailandia Thailandia 6 – 1
referto
Macao Macao Suphachalasai Stadium (11.254 spett.)
Arbitro Kirghizistan Kadyrbek Chynybekov

Macao
15 ottobre 2007, ore 20:00 UTC+8
Macao Macao 1 – 7
referto
Thailandia Thailandia Sports Field and Pavilion at MUST (500 spett.)
Arbitro Siria Abdulrahman Racho

Risultato aggregato: Thailandia - Macao 13-2.




Colombo
21 ottobre 2007, ore 16:00 UTC+5:30
Sri Lanka Sri Lanka 0 – 1
referto
Qatar Qatar Sugathadasa Stadium (6.500 spett.)
Arbitro Singapore Abdul Bashir

Doha
28 ottobre 2007, ore 19:15 UTC+3
Qatar Qatar 5 – 0
referto
Sri Lanka Sri Lanka Jassim Bin Hamad Stadium (3.000 spett.)
Arbitro Arabia Saudita Khalil Al Ghamdi

Risultato aggregato: Sri Lanka - Qatar 0-6.




Foshan
21 ottobre 2007, ore 20:00 UTC+8
Cina Cina 7 – 0
referto
Birmania Birmania Century Lotus Stadium (21.000 spett.)
Arbitro Bahrein Abdulhameed Ebrahim

Kuala Lumpur
28 ottobre 2007, ore 16:00 UTC+8
Birmania Birmania 0 – 4
referto
Cina Cina KLFA Stadium (200 spett.)
Arbitro Qatar Abdullah Balideh

Risultato aggregato: Cina - Birmania 11-0.




Bhutan Bhutan  –  Kuwait Kuwait

Il Kuwait passa il turno per ritiro del Bhutan.[1]




Biškek
18 ottobre 2007, ore 15:30 UTC+6
Kirghizistan Kirghizistan 2 – 0
referto
Giordania Giordania Spartak Stadium (18.000 spett.)
Arbitro India Subrata Sarkar

Amman
28 ottobre 2007, ore 19:00 UTC+3
Giordania Giordania 2 – 0
referto
Kirghizistan Kirghizistan Amman International Stadium (12.000 spett.)
Arbitro Bahrein Abdulhameed Ebrahim

Risultato aggregato: Kirghizistan - Giordania 2-2 (5-6 dopo tiri di rigore).




Hanoi
8 ottobre 2007, ore 20:30 UTC+7
Vietnam Vietnam 0 – 1
referto
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti My Dinh National Stadium (20.000 spett.)
Arbitro Giappone Yuichi Nishimura

Abu Dhabi
28 ottobre 2007, ore 19:00 UTC+4
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 5 – 0
referto
Vietnam Vietnam Al Jazira Mohammed Bin Zayed Stadium (12.000 spett.)
Arbitro Malesia Subkhiddin Mohd Salleh

Risultato aggregato: Vietnam - Emirati Arabi Uniti 0-6.



Manama
21 ottobre 2007, ore 18:00 UTC+3
Bahrein Bahrein 4 – 1
referto
Malesia Malesia Bahrain National Stadium (4.000 spett.)
Arbitro Cina Yang Zhiqiang

Petaling Jaya
28 ottobre 2007, ore 20:45 UTC+8
Malesia Malesia 0 – 0
referto
Bahrein Bahrein Shah Alam Stadium (2.000 spett.)
Arbitro Corea del Sud Lee Gi-Young

Risultato aggregato: Bahrein - Malesia 4-1.



Gianyar
21 ottobre 2007, ore 15:30 UTC+8
Timor Est Timor Est 2 – 3
referto
Hong Kong Hong Kong Gianyar Stadium (1.500 spett.)
Arbitro Malesia Rosdi Shaharul

Hong Kong
28 ottobre 2007, ore 15:00 UTC+8
Hong Kong Hong Kong 8 – 1
referto
Timor Est Timor Est Hong Kong Stadium (1.542 spett.)
Arbitro Iran Mohsen Torky

Risultato aggregato: Timor Est - Hong Kong 3-11.




Damasco
8 ottobre 2007, ore 21:00 UTC+3
Siria Siria 3 – 0
referto
Afghanistan Afghanistan Abbasiyyin Stadium (3.000 spett.)
Arbitro Arabia Saudita Khalil Al Ghamdi

Dušanbe
26 ottobre 2007, ore 13:00 UTC+5
Afghanistan Afghanistan 1 – 2
referto
Siria Siria Pamir Stadium (2.000 spett.)
Arbitro Uzbekistan Ravshan Irmatov

Risultato aggregato: Siria - Afghanistan 5-1.




Sana'a
8 ottobre 2007, ore 21:00 UTC+3
Yemen Yemen 3 – 0
referto
Maldive Maldive Ali Muhsin Al-Muriasi Stadium (3.000 spett.)
Arbitro Libano Mohammad Mansour

Malé
28 ottobre 2007, ore 16:00 UTC+5
Maldive Maldive 2 – 0
referto
Yemen Yemen Rasmee Dhandu Stadium (8.900 spett.)
Arbitro India Subrata Sarkar

Risultato aggregato: Yemen - Maldive 3-2.




Dacca
8 ottobre 2007, ore 15:00 UTC+6
Bangladesh Bangladesh 1 – 1
referto
Tagikistan Tagikistan Bangabandhu National Stadium (700 spett.)
Arbitro Oman Abdullah Al Hilali

Dušanbe
28 ottobre 2007, ore 14:00 UTC+5
Tagikistan Tagikistan 5 – 0
referto
Bangladesh Bangladesh Central Stadium (10.000 spett.)
Arbitro Kirghizistan Kadyrbek Chynybekov

Risultato aggregato: Bangladesh - Tagikistan 1-6.




Ulan Bator
21 ottobre 2007, ore 13:00 UTC+8
Mongolia Mongolia 1 – 4
referto
Corea del Nord Corea del Nord National Sports Stadium (4.870 spett.)
Arbitro Giappone Hiroyoshi Takayama

Pyongyang
28 ottobre 2007, ore 16:00 UTC+9
Corea del Nord Corea del Nord 5 – 1
referto
Mongolia Mongolia Kim Il Sung Stadium (5.000 spett.)
Arbitro Bangladesh Ram Gosh

Risultato aggregato: Mongolia - Corea del Nord 2-9.




Mascate
8 ottobre 2007, ore 21:30 UTC+4
Oman Oman 2 – 0
referto
Nepal Nepal Sultan Qaboos Sports Complex (15.000 spett.)
Arbitro Emirati Arabi Uniti Fareed Al Marzouqi

Kathmandu
28 ottobre 2007, ore 14:30 UTC+5:45
Nepal Nepal 0 – 2
referto
Oman Oman Dasarath Rangasala Stadium (10.000 spett.)
Arbitro Thailandia Satop Tongkhan

Risultato aggregato: Oman - Nepal 4-0.




Doha
8 ottobre 2007, ore 21:00 UTC+3
Palestina Palestina 0 – 4
referto
Singapore Singapore Ahmed bin Ali Stadium (75 spett.)
Arbitro Siria Mushen Basma

Singapore
28 ottobre 2007, ore 17:00 UTC+8
Singapore Singapore 3 – 0[2]
referto
Palestina Palestina National Stadium
Arbitro Cina Sun Baojie

Risultato aggregato: Palestina - Singapore 0-7.




Sidone
8 ottobre 2007, ore 21:00 UTC+3
Libano Libano 4 – 1
referto
India India Saida International Stadium (500 spett.)
Arbitro Kuwait Saad Al Fahdli

Goa
30 ottobre 2007, ore 15:00 UTC+5:30
India India 2 – 2
referto
Libano Libano Fatorda Stadium (10.000 spett.)
Arbitro Giordania Salem Mujghef

Risultato aggregato: Libano - India 6-3.




Phnom Penh
11 ottobre 2007, ore 15:00 UTC+7
Cambogia Cambogia 0 – 1
referto
Turkmenistan Turkmenistan National Olympic Stadium (3.000 spett.)
Arbitro Bangladesh Ram Gosh

Aşgabat
28 ottobre 2007, ore 18:00 UTC+5
Turkmenistan Turkmenistan 4 – 1
referto
Cambogia Cambogia Olympic Stadium (5.000 spett.)
Arbitro Uzbekistan Rustam Saidov

Risultato aggregato: Cambogia - Turkmenistan 1-5.




Guam Guam  –  Indonesia Indonesia

L'Indonesia passa il turno per ritiro di Guam.

Squadre qualificate[modifica | modifica sorgente]

Si qualificano alla seconda fase le otto peggiori vincenti:

mentre vanno direttamente alla terza fase le restanti vincenti:

Seconda fase[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Hong Kong Hong Kong 0 - 3 Turkmenistan Turkmenistan 0 – 0 0 – 3
Indonesia Indonesia 1 - 11 Siria Siria 1 – 4 0 – 7
Singapore Singapore 3 - 1 Tagikistan Tagikistan 2 – 0 1 – 1
Yemen Yemen 1 - 2 Thailandia Thailandia 1 – 1 0 – 1

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Hong Kong
10 novembre 2007
Hong Kong Hong Kong 0 – 0
referto
Turkmenistan Turkmenistan Hong Kong Stadium (2.823 spett.)
Arbitro Giordania Salem Mujghef

Aşgabat
18 novembre 2007
Turkmenistan Turkmenistan 3 – 0
referto
Hong Kong Hong Kong Olympic Stadium (30.000 spett.)
Arbitro Oman Abdullah Al Hilali

  • Il Turkmenistan Turkmenistan passa alla terza fase per un risultato aggregato di 3-0




Giacarta
9 novembre 2007
Indonesia Indonesia 1 – 4
referto
Siria Siria Gelora Bung Karno Stadium (35.000 spett.)
Arbitro Iran Mohsen Torky

Damasco
18 novembre 2007
Siria Siria 7 – 0
referto
Indonesia Indonesia Abbasiyyin Stadium (5.000 spett.)
Arbitro Cina Sun Baojie

  • La Siria Siria passa alla terza fase per un risultato aggregato di 11-1




Singapore
9 novembre 2007
Singapore Singapore 2 – 0
referto
Tagikistan Tagikistan National Stadium (6.606 spett.)
Arbitro Corea del Sud Kwon Jong Chul

Dušanbe
18 novembre 2007
Tagikistan Tagikistan 1 – 1
referto
Singapore Singapore Central Stadium (21.500 spett.)
Arbitro Australia Mark Shield

  • Singapore Singapore passa alla terza fase per un risultato aggregato di 3-1




Sana'a
9 novembre 2007
Yemen Yemen 1 – 1
referto
Thailandia Thailandia Ali Muhsin Al-Muriasi Stadium (12.000 spett.)
Arbitro Arabia Saudita Khalil Al Ghamdi

Bangkok
18 novembre 2007
Thailandia Thailandia 1 – 0
referto
Yemen Yemen Suphachalasai Stadium (29.000 spett.)
Arbitro Giappone Kazuhiko Matsumura

  • La Thailandia Thailandia passa alla terza fase per un risultato aggregato di 2-1

Terza fase[modifica | modifica sorgente]

Si sono aggiudicate l'ingresso alla terza fase delle competizioni per le qualificazioni le seguenti squadre:

Prime 5 squadre asiatiche:

11 migliori vincenti della prima fase:

Vincenti della seconda fase:

Sorteggio[modifica | modifica sorgente]

Il sorteggio dei 5 gruppi da 4 squadre della terza fase si è svolto il 25 novembre 2007 a Durban.

Urna 1 Urna 2 Urna 3 Urna 4

Australia Australia
Corea del Sud Corea del Sud
Iran Iran
Giappone Giappone
Arabia Saudita Arabia Saudita

Bahrein Bahrein
Uzbekistan Uzbekistan
Kuwait Kuwait
Corea del Nord Corea del Nord
Cina Cina

Giordania Giordania
Iraq Iraq
Libano Libano
Oman Oman
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti

Qatar Qatar
Siria Siria
Thailandia Thailandia
Turkmenistan Turkmenistan
Singapore Singapore

Gruppi[modifica | modifica sorgente]

In base al sorteggio (una squadra per fascia in ogni gruppo) sono stati formati i seguenti gruppi di qualificazione:

Gruppo 1 Gruppo 2 Gruppo 3
Squadra G V N P F S DR PT
Australia AUS 6 3 1 2 7 3 +4 10
Qatar QAT 6 3 1 2 5 5 0 10
Iraq IRQ 6 2 1 3 4 6 -2 7
Cina CHN 6 1 3 2 3 4 -1 6
Squadra G V N P F S DR PT
Giappone JPN 6 4 1 1 12 3 +9 13
Bahrein BHR 6 3 2 1 9 5 +4 11
Oman OMA 6 1 2 3 3 7 -4 5
Thailandia THA 6 0 1 5 5 14 -9 1
Squadra G V N P F S DR PT
Corea del Sud KOR 6 3 3 0 10 3 +7 12
Corea del Nord PRK 6 3 3 0 4 0 +4 12
Giordania JOR 6 2 1 3 6 6 0 7
Turkmenistan TKR 6 0 1 5 1 12 -11 1
Gruppo 4 Gruppo 5
Squadra G V N P F S DR PT
Arabia Saudita KSA 6 5 0 1 14 5 +9 15
Uzbekistan UZB 6 5 0 1 15 7 +8 15
Singapore SIN 6 2 0 4 7 13 -6 6
Libano LIB 6 0 0 6 3 14 -11 0
Squadra G V N P F S DR PT
Iran IRN 6 3 3 0 7 2 +5 12
Emirati Arabi Uniti UAE 6 2 2 2 7 7 0 8
Siria SYR 6 2 2 2 7 8 -1 8
Kuwait KUW 6 1 1 4 8 12 -4 4


Fase finale[modifica | modifica sorgente]

Nazionali qualificate[modifica | modifica sorgente]

Sorteggio[modifica | modifica sorgente]

Il sorteggio dei gironi si è svolto il 25 giugno 2008 a Kuala Lampur.

Gruppo 1 Gruppo 2

Australia Australia
Giappone Giappone
Bahrein Bahrein
Uzbekistan Uzbekistan
Qatar Qatar

Corea del Sud Corea del Sud
Iran Iran
Arabia Saudita Arabia Saudita
Corea del Nord Corea del Nord
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Australia Australia 20 8 6 2 0 12 1 +11
Giappone Giappone 15 8 4 3 1 11 6 +5
Bahrein Bahrein 10 8 3 1 4 6 8 -2
Qatar Qatar 6 8 1 3 4 5 14 -9
Uzbekistan Uzbekistan 4 8 1 1 6 5 10 -5
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2010 - AFC - Fase finale, gruppo 1.
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Corea del Sud Corea del Sud 16 8 4 4 0 12 4 +8
Corea del Nord Corea del Nord 12 8 3 3 2 7 5 +2
Arabia Saudita Arabia Saudita 12 8 3 3 2 8 8 0
Iran Iran 11 8 2 5 1 8 7 +1
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 1 8 0 1 7 6 17 -11
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2010 - AFC - Fase finale, gruppo 2.

Spareggio[modifica | modifica sorgente]

Le squadre classificatesi terze nei due gironi della fase finale si sono incontrate in due partite di play-off. La squadra vincitrice dovrà successivamente scontrarsi nello spareggio interzonale AFC-OFC contro la Nuova Zelanda. Il sorteggio per stabilire l'ordine in cui le due partite sarebbero state disputate si è svolto il 2 giugno 2009, durante il Congresso della FIFA di Nassau (Bahamas).

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Manama
5 settembre 2009, ore 21:00
Bahrein Bahrein 0 – 0
referto
Arabia Saudita Arabia Saudita Bahrain National Stadium (16.000 spett.)
Arbitro Giappone Yuichi Nishimura

Riyad
9 settembre 2009, ore 22:15
Arabia Saudita Arabia Saudita 2 – 2
referto
Bahrein Bahrein King Fahd International Stadium (50.000 spett.)
Arbitro Uzbekistan Ravshan Irmatov

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Bhutan out of 2010 race, FIFA.com, 13 settembre 2007. URL consultato il 25 maggio 2011.
  2. ^ Partita vinta a tavolino per forfait della Palestina.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Calcio