Quadrumviro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella Roma antica il quadrumviro è una carica elettiva che veniva attribuita a 4 cittadini con poteri giurisdizionali e funzioni di polizia.

Il quadrumviro veniva eletto dal Senato romano.

Sinonimi di quadrumviro sono quadrunviro, quattuomviro e quattuorviro.

Il 28 ottobre 1922 un quadrumvirato fascista ebbe il compito di guidare la Marcia su Roma. I quadrumviri in questione erano i gerarchi Italo Balbo, Michele Bianchi, Emilio De Bono e Cesare Maria De Vecchi.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]